Cosenza, la trasferta di Lecce e la voglia di conquistare punti importanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:50

Il Cosenza di Roberto Occhiuzzi affronterà domenica 21 febbraio il Lecce allo stadio “Via del Mare”. La situazione in classifica non è delle migliori e quindi c’è bisogno di fare punti. 

Daniele Sciaudone e Matteo Legittimo
Daniele Sciaudone e Matteo Legittimo in allenamento (foto credit Cosenza Calcio)

Cosenza, la trasferta di Lecce

Il lavoro di allenamento del Cosenza, in vista della gara al “Via del Mare” di Lecce, continua ogni giorno con varie sedute. I calciatori rossoblù hanno svolto un lavoro prettamente di natura tecnico-tattica, con particolare attenzione anche ai lavori dei vari reparti. Il prossimo allenamento è in programma per venerdì 19 febbraio. Continua nel frattempo il percorso personalizzato di Andrea Tiritiello.

La quaterna arbitrale

L’arbitro del match tra Lecce e Cosenza, in programma domenica 21 febbraio (si è chiesto l’anticipo dalle 21 alle 17), è Antonio Giua della sezione di Olbia, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Perrotti di Campobasso e Gamal Mokhtar di Livorno. Il quarto ufficiale è Giacomo Camplone di Pescara. Non resta adesso che attendere se la Lega di Serie B autorizzi o meno la richiesta da parte delle due società.

Il progetto rossoblù ha ufficializzato il primo contratto da professionista di Gianluigi Sueva. Il giovane attaccante nato a Cetraro (Cosenza) il primo gennaio 2001 si è legato al club rossoblù firmando un contratto al 30 giugno 204 con opzione per la stagione successiva.