Thomas Bach confermato alla guida del CIO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:35
0

Con 93 voti a favore e 1 contro Thomas Bach è rieletto presidente del CIO dal Comitato Olimpico Internazionale riunito in videoconferenza

Thomas Bach confermato alla guida del CIO Credit Foto Getty Images

Thomas Bach è stato rieletto presidente del CIO per i prossimi 4 anni. Il tedesco, medaglia d’oro con la squadra tedesca di scherma fioretto ai Giochi Olimpici di Montreal 1976, era stato eletto presidente per la prima volta nel 2013 per un primo mandato di otto anni che scadrà il giorno di chiusura dell’Olimpiade di Tokyo 2021.

Leggi anche -> Olimpiadi di Tokyo, ecco le norme anti-Covid: bolla, quarantena e tamponi

Leggi anche -> Olimpiadi, Tokyo sarà off-limits: niente tifosi stranieri

Bach: “Unità nella diversità”

Bach durante la videoconferenza ha detto: “Grazie mille dal profondo del cuore per questo travolgente voto di fiducia. Per me, questo è ancora più travolgente considerando le molte riforme e le molte decisioni difficili che abbiamo dovuto prendere, che hanno colpito tutti noi. Sapete che questo mi tocca profondamente. Mi rende anche umile. Quando mi avete eletto per la prima volta come presidente nel 2013 a Buenos Aires, ho detto che volevo guidare il CIO secondo il motto della mia campagna “Unità nella diversità” ed essere un presidente per tutti voi e per tutti i nostri “stakeholder”. Questo impegno vale anche per il mio secondo e ultimo mandato. La mia porta, le mie orecchie e il mio cuore rimangono aperti per ognuno di voi. Spero di poter contare sulla vostra continua dedizione, sostegno e amicizia anche durante questi altri quattro anni “.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here