Cosenza e il pari di Salerno, Occhiuzzi: “Tutti uniti per un unico obiettivo“

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:14
0

Occhiuzzi è soddisfatto per il pareggio del Cosenza ottenuto in casa della Salernitana. Nonostante l’inferiorità numerica, i calabresi hanno sfiorato la vittoria con un palo pieno colpito da Daniele Sciaudone. 

Roberto Occhiuzzi
Roberto Occhiuzzi in conferenza stampa (foto credit Cosenza Calcio)

Occhiuzzi dopo Salernitana-Cosenza

Roberto Occhiuzzi analizza in conferenza stampa il pareggio al termine della gara tra Salernitana e Cosenza. “Prendiamo per buono il punto per come si era messa la gara, in 10 non era semplice. Dobbiamo pensare già da ora al match contro il Vicenza. La squadra c’è e ha ritrovato il gioco – commenta Occhiuzzi – questa cosa è molto importante. Complimenti davvero ai ragazzi, adesso tutti insieme dobbiamo pensare a questa rincorsa. La luce in fondo al tunnel è lontana e io voglio vederla“.

Il mister si dice assolutamente soddisfatto, ma il suo pensiero è già proiettato alla gara di martedì 16 marzo contro il Vicenza. “Sono riuscito in questo ultimo periodo a dare meno tensione ai ragazzi, l’ambiente Cosenza è forte quando si ricompatta. Il prossimo sarà un match di sofferenza, bisognerà lottare con il coltello tra i denti. Oggi la squadra ha creato e anche molto, si stava lavorando per cercare il gol. Abbiamo preso un palo anche in inferiorità numerica“.

Jeremy Mbakogu ha avuto un affaticamento muscolare e per questo ha lasciato il campo anzitempo: le sue condizioni saranno oggetto di valutazioni mediche nel corso delle prossime ore.

Il video

Le immagini della conferenza stampa di Occhiuzzi dopo il pareggio tra Salernitana e Cosenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here