Venezia-Lecce 2-3: tabellino, cronaca, highlights, classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:52
0

Venezia-Lecce finisce 2-3. Una gara dai ritmi alti e divertente, senza esclusione dei colpi che i salentini hanno vinto con merito. Dopo essere stati raggiunti per due volte, è arrivata la rete decisiva di Coda dal dischetto al 71′. La squadra di Corini vola in classifica! 

Venezia-Lecce
Una fase della partita d’andata – foto uslecce.it

Venezia-Lecce, la cronaca

1′ Gara iniziata al Penzo

11′ In gol il Lecce con Pettinari che sfrutta uno svarione di Ceccaroni per segnare la rete.

36′ Grande intervento di Gabriel sulla conclusione di Di Mariano

46′ In pieno recupero beffa per il Lecce, Lucioni infatti deposita il pallone nella propria rete deviando un tiro in piena area di rigore.

50′ Guizzo di Coda in area di rigore veneziana ed il bomber gonfia la rete riportando avanti il Lecce.

57′ Pareggio quasi immediato, il secondo della gara, da parte del Venezia con Maleh. Sinistro al volo imparabile per Gabriel!

71′ Il Lecce torna avanti con un calcio di rigore trasformato da Coda dopo un fallo in area su Pisacane.

 

Il tabellino

VENEZIA: Pomini, Taugourdeau, Mazzocchi (73′ Ferrarini), Forte (33′ Bocalon), Firodilino (73′ Johnsen), Di Mariano, Maleh, Svoboda, Ricci (86′ Crnigoj), Ceccaroni, Esposito. A disp. Maenpaa, Molinaro, Cremonesi, Aramu, Modolo, Felicioli, Rossi, Bjarkason. All. Zanetti.

LECCE: Gabriel, Maggio, Pisacane, Lucioni, Mancosu (63′ Henderson), Coda (80′ Rodriguez), Pettinari, Björkengren (90′ Dermaku), Gallo, Majer, Hjulmand. A disp. Bleve, Vigorito, Yalçin, Stepinski, Nikolov, Zuta, Maselli, Felici, Tachtsidis. All. Corini

MARCATORI: 11′ Pettinari, 46′ Lucioni (autogol), 50′ Coda, 57′ Maleh, 71′ Coda (rigore)

AMMONITI: Majer, Lucioni, Di Mariano, Esposito, Svoboda, Rodriguez, Corini (dalla panchina), Gallo, Hjulmand

La classifica

Precedenti, curiosità

Quello di oggi è 15° confronto ufficiale in laguna tra Venezia e Lecce. Nei 14 precedenti il bilancio vede 6 vittorie dei veneti, 1 sola affermazione dei giallorossi, 7 invece i match finiti in parità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here