Festival del gol tra Estonia e Repubblica Ceca: finisce 2-6

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:20

Pioggia di gol nel match tra Estonia e Repubblica Ceca, gara valevole per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Finisce 2-6 per gli ospiti: a segno anche il veronese Barak e l’ex romanista Schick. Il tabellino, la cronaca e gli highlights.

Thomas Soucek, centrocampista del West Ham, ha realizzato una tripletta nel 6-2 della Repubblica Ceca sull’Estonia (foto Getty Images)

Netta affermazione delle Repubblica Ceca nel match inaugurale del girone E. Travolta l’Estonia con un tennistico 6-2. Grande protagonista dell’incontro il centrocampista del West Ham Thomas Soucek, autore di una tripletta. A bersaglio anche il veronese Barak e l’ex romanista Schick.

Estonia-Repubblica Ceca 2-6: la cronaca

Tutto facile per la Repubblica Ceca nel match d’esordio delle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. La formazione di Silhavy si è imposta con 6-2 sul campo dell’Estonia e ha conquistato così i primi tre punti del gruppo E, rispondendo alla vittoria del Belgio sul Galles.

E pensare che la partita si era messa subito bene per i padroni di casa, in vantaggio a sorpresa con Sappinen al 12′. La rete dello svantaggio ha svegliato i cechi che da quel momento sono saliti in cattedra: pari dell’ex giallorosso Schick al 18′, gol del sorpasso del veronese Barak al 27′ e doppietta di Soucek prima del riposo a fissare il risultato del primo tempo sull’1-4.

Nella ripresa la Repubblica Ceca non si è fermata e ha continuato a costruire gol e occasioni: dopo soli tre minuti, al 48′, Soucek porta a tre reti il suo bottino personale e al 56′ arriva addirittura il sesto gol di Jankto.

Girandola di cambi da una parte e dell’altra prima del gol degli estoni siglato da Anier all’86’ che fissa il risultato sul 2-6.

Estonia-Repubblica Ceca 2-6: il tabellino

ESTONIA (4-5-1): Aksalu; Antonov (75′ Puri), Purg, Paskotsi, Lilander; Alliku (73′ Kirss), Poom, Vastsuk (82′ Frolov), Vassiljev (73′ Anier), Olgus; Sappinen (88′ Roosnupp). Commissario Tecnico: Reim.

A disposizione: Anier, Domov, Frolov, Kaljumae, Kase, Kirss, Pechter, Puri, Roosnupp, Subka, Valiner, Villota.

REPUBBLICA CECA (4-2-3-1): Pavlenka; Kaderabek, Celustka (85′ Zima), Kudela, Boril; Soucek, Darida; Provod, Barak (65′ Pekhart), Jankto (65′ Masopust); Schick (79′ Holes). Commissario Tecnico: Silhavy.

A disposizione: Coufal, Holes, Krmencik, Mandous, Masopust, Mateju, Pavelka, Pekhart, Vaclik, Vydra, Zima.

ARBITRO: Papapetrou (Grecia).

MARCATORI: Sappinen (E) al 12′; Schick (R) al 18′; Barak (R) al 27′; Soucek (R) al 32′; Soucek (R) al 43′; Soucek (R) al 48′; Jankto (R) al 56′; Anier (E) all’86’.

NOTE: nessun ammonito e nessun espulso.

Gli highlights

Pubblicheremo il video con le azioni salienti della partita non appena sarà disponibile.

LEGGI ANCHE —> Belgio-Galles 3-1 | Tabellino | Cronaca | Highlights