Belgio-Bielorussia 8-0 | Tabellino | Cronaca | Highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00

Belgio a valanga sulla Bielorussia nel match di questa sera valido per le qualificazioni ai Mondiali del Qatar. I Diavoli Rossi vincono 8-0 senza Lukaku, Mertens e De Bruyne. Il tabellino, la cronaca e gli highlights.

Il Belgio ha travolto la Bielorussia a Heverlee: 8-0 per i Diavoli Rossi (foto Getty Images)

Tutto facile per il Belgio che impiega poco più di un quarto d’ora per sbrigare la pratica Bielorussia. I Diavoli Rossi segnano quattro gol per tempo anche senza le sue stelle: travolta la squadra di Marchel.

Grazie a questo successo e alla sconfitta della Repubblica Ceca in casa del Galles, la Nazionale di Martinez va in testa al gruppo E.

La cronaca

Troppo forte il Belgio per la Bielorussia che non riesce a frenare la valanga rossa. Pur rinunciando alle sue stelle offensive – Lukaku, De Bruyne e Mertens in panchina – la Nazionale di Martinez conferma la qualità dei suoi sostituti che non sbagliano praticamente mai davanti a Gutor, autore di una prestazione da dimenticare.

Passati i primi minuti di studio, i belgi prendono subito in mano le redini del gioco e passano alla prima occasione. Al 14′ Doku vede il taglio di Batshuay che trafigge il portiere. Passano soltanto tre minuti e arriva un altro colpo per gli ospiti: Vanaken raddoppia a due passi dalla porta con estrema facilità.

La difesa di Markhel fa acqua da tutte le parti e i padroni di casa ne approfittano senza pietà: splendido il tiro per coordinazione e precisione di Trossard da fuori area che vale il 3-0 al 38′. Prima del riposo, c’è spazio anche per la rete di Doku dopo una volata inarrestabile in contropiede.

Avanti 4-0 all’intervallo, il Belgio non smette di spingere il piede sull’acceleratore. A inizio ripresa va a segno anche Praet. Poi entra Benteke che ci impiega sei minuti ad andare a segno grazie a una magnifica girata al volo dal cuore dell’area di rigore. Trossard rifila un altro dispiacere alla Bielorussia al 76′ e nel finale c’è gloria ancora per Vanaken che timbra l’8-0 definitivo.

Belgio-Bielorussia 8-0: il tabellino

BELGIO (3-4-3): Mignolet; Alderweireld, Denayer (46′ Boyata), Vertonghen (64′ Dendoncker); Meunier, Praet (71′ Tielemans), Vanaken, T. Hazard; Trossard, Doku (76′ Januzaj), Batshuay (64′ Benteke). Allenatore: Martinez.

A disposizione: Kaminski, Casteels, Boyata, Dendoncker, De Bruyne, Tielemans, Lukaku, Mertens, Saelemaekers, Januzaj, Benteke, Castagne.

BIELORUSSIA (4-4-1-1): Gutor; Yuzepchuk, Naumov, Pavlovets, Poliakov; Ebong (46′ Savitiskiy), Kendysh (87′ Bakhar), Podstrelov (46′ Signevich), Stasevich; Lisakovich (75′ Klimovich); Kislyak (61′ Maevskiy). Allenatore: Marchel.

A disposizione: Pavlyuchenko, Chichkan, Antilevski, Bakhar, Bordachev, Klimovich, Laptev, Maevskiy, Savitskiy, Shvetsov, Signevich, Yablonski.

ARBITRO: Rumsas (Lituania). Assistenti: Radius e Sužiedėlis.

MARCATORi: Batshuay (Be) al 14′, Vanaken (Be) al 17′; Trossard (Be) al 38′; Doku (Be) al 42′; Praet (Be) al 49′; Benteke al 70′; Trossard al 76′; Vanaken (B) all’89’.

La classifica aggiornata del girone E

Ecco la classifica del girone E dopo le prime tre giornate: Belgio 7 punti; Repubblica Ceca 4; Galles* e Bielorussia* 3; Estonia* 0.

* una partita in meno

Gli highlights

Pubblicheremo il video con le immagini dei gol e dei momenti salienti della partita non appena sarà disponibile.

LEGGI ANCHE —> Belgio irresistibile: travolta la Bielorussia 8-0