Vicenza-Cittadella 1-0, la decide Nalini: cronaca e tabellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:54
0

Vittoria importantissima per il Vicenza, che batte 1-0 il Cittadella grazie al gol di Nalini. I biancorossi sognano i playoff.

Vicenza Cittadella
Il Vicenza esulta dopo un gol (Credits: Getty Images)

Cronaca del match

Di Carlo sceglie il 4-3-3 per il suo Vicenza e schiera dall’inizio il tridente Vendeputte-Meggiorini-Nalini; Venturato conferma il solito 4-3-1-2 del Cittadella e si affida al tandem Tsadjout-Ogunseye in attacco con il supporto di Vita sulla trequarti. Il primo squillo del match ha la firma di Meggiorini, bravo a colpire di testa il cross di Beruatto, ma Kastrati blocca senza problemi. Il centravanti ci riprova poco dopo, con un mancino potente dal limite dell’area: deviazione e pallone in corner. La partita si sblocca al 20′: calcio di punizione dalla sinistra di Beruatto, sponda di Valentini sul secondo palo e destro al volo di Nalini sotto al sette da distanza ravvicinata. La prima occasione del secondo tempo è di Vandeputte, che prova il destro di potenza dal limite dell’area, ma il tentativo è troppo centrale. Il Vicenza sfiora il gol del raddoppio con Pontisso, che a tu per tu con Kastrati prova il mancino ad incrociare, ma il portiere respinge il pallone. Il Cittadella risponde subito con Rosafio che verticalizza per Tsadjout: l’attaccante prova il destro forte sul primo palo, ma Grandi devia in angolo. Il risultato non cambia più: Nalini decide il derby. Vittoria fondamentale per il Vicenza, che sogna i playoff.

Le formazioni ufficiali di Vicenza-Cittadella

Vicenza (4-3-3): Grandi; Bruscagin, Padella, Valentini, Beruatto; Zonta (79′ Cinelli), Rigoni (62′ Pontisso), Agazzi; Vandeputte (79′ Lanzafame), Meggiorini (77′ Longo), Nalini (62′ Giacomelli). Allenatore: Di Carlo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da L.R. Vicenza (@lrvicenza)

Cittadella (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli, Adorni, Perticone, Donnarumma; Proia (80′ D’Urso), Iori (74′ Pavan), Branca (74′ Gargiulo); Vita (64′ Beretta); Tsadjout, Ogunseye (64′ Rosafio). Allenatore: Venturato

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AS Cittadella 1973 (@ascittadella1973)

Tabellino

Vicenza-Cittadella 1-0 (20′ Nalini)
Ammonizioni: 22′ Meggiorini, 23′ Adorni, 60′ Vandeputte, 90’+6 Grandi

Classifica di Serie B

 

I precedenti

All’andata la gara finì con un netto 3-0 del Cittadella che non lasciò scampo agli avversari travolti nella ripresa da D’Urso, Adomi e Gargiulo. Anche l’anno scorso in casa i padovani ebbero la meglio con il 2-0 griffato Vido, doppietta per lui. L’ultimo precedente al Menti invece è colorato di biancorosso con il Vicenza vincitore per 2-0, reti di Rizzo e Cernigoi. L’ultimo pareggio tra le due squadre è datato 22 novembre 2014, sempre allo stadio Romeo Menti, con la gara che terminò 1-1.

Le curiosità

Periodi decisamente contrastanti quelli delle due squadre con il Vicenza che ha perso solo una delle ultime otto gare che ha giocato (2-0 contro la capolista Empoli) mentre il Cittadella ne ha vinto solo una (2-0 sul Pisa) nelle ultime sette. Non un gran momento quello degli ospiti che però possono contare sulla quarta miglior difesa del torneo con solo 28 reti al passivo, meglio hanno fatto solo Empoli, Salernitana e Monza. Di fronte il bunker di Baldini si troverà però un attacco dai grandi numeri, sono 40 le reti del Vicenza, di più ne hanno fatte solamente Empoli, Lecce e Venezia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here