La Champions League cambia volto: nuovo format dal 2024

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:12
0

Ora è ufficiale: la Champions League avrà un nuovo format a partire dal 2024. Ecco come sarà strutturata la competizione europea.

Champions League
Il trofeo della Champions League [credit: Getty Images]
Il 19 aprile 2021 passerà alla storia come il giorno in cui il calcio europeo ha cambiato volto dopo una storia secolare. Dopo la nascita della tanto discussa Superlega con i club fondatori che vogliono staccarsi dal resto del calcio d’Europa, la UEFA ha approvato il nuovo format per la Champions League. Ecco di seguito tutte le novità.

LEGGI ANCHE -> Superlega, svelato anche il format della competizione: 2 gironi da 10 squadre

La Champions League si rinnova: dal 2024 si cambia

Il comitato esecutivo dell’UEFA ha dato la propria approvazione all’unanimità per la riforma della Champions League. Il nuovo format prevede la partecipazione di 36 squadre a girone unico: ogni club disputerà almeno 10 incontri.

Le novità

Sono due le novità principali della nuova Champions League: cambiano numero di partecipanti e la formula. Ad oggi la competizione è strutturata in 8 gironi da 4 squadre (totale di 32 club). Dal 2024 ci sarà un solo girone composto da 36 squadre, ma non tutte si sfideranno a vicenda. Dal minimo di 6 match si passerà a 10 (divise in 5 in casa e altrettante in trasferta).

Chi si qualifica?

Si qualificheranno alla fase successiva le prime otto classificate per la fase a scontro diretto, mentre le ultime 12 verranno eliminate. Le squadre dalla 9° alla 24° posizione disputeranno i playoff (andata e ritorno) per andare a disputare gli ottavi contro le altre otto. Dagli ottavi alla finale rimane tutto invariato.

Altre novità

Questo format prevede anche degli inviti d’élite per le squadre più blasonate che non si saranno qualificate per la competizione. Ci saranno più partite e dunque maggiori introiti per quanto riguarda i diritti televisivi. Le finaliste giocheranno 17 partite prima di poter alzare la coppa (ad oggi ne servono 13). Se a vincere fosse una delle squadre passate attraverso i playoff, i match sarebbero addirittura 19 (come un girone di campionato).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here