Napoli, Benitez: “In azzurro posso vincere, ma non so cosa accadrà”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:31
0

Rafa Benitez ha parlato delle voci che lo vorrebbero di ritorno sulla panchina del Napoli come sostituto di Gattuso a fine stagione. 

Rafa Benitez, ex allenatore del Napoli. Getty Images
Rafa Benitez, ex allenatore del Napoli. Getty Images

Tra i tanti nomi che si sono fatti per la panchina dal Napoli, che a fine stagione vedrà quasi sicuramente l’addio di Gennaro Gattuso, c’è anche quello di Rafa Benitez che tornerebbe in azzurro dopo l’esperienza dal 2013 al 2015 chiusa con due trofei in bacheca. A parlare di questa ipotesi è stato lo stesso allenatore spagnolo, in una intervista a Sky Sport: Ho un ricordo bellissimo di Napoli. Abbiamo portato a casa due trofei in un periodo in cui la Juventus dominava in Italia. Ho un grande rapporto con i tifosi e la società. De Laurentiis è un presidente un po’ visionario. Vi svelo un retroscena. Quando arrivò a Londra per parlare con me, mi disse: ‘Scrivi gli attaccanti’. Tra questi nomi c’era anche Gonzalo Higuain”.

Leggi anche: Napoli, Lavezzi: “Ho dato tutto per la maglia azzurra. Io mai alla Juventus”
Leggi anche: Corsa Champions: i calendari di Atalanta, Napoli, Juve, Milan e Lazio

Il tecnico ha proseguito: Lui aveva quest’idea: prendere un allenatore manager con un direttore sportivo come Bigon per cambiare un po’ la mentalità della squadra, della società. Io amo vincere, competere per portare a casa i trofei. Allo stesso tempo sono un professore e sono bravo a lavorare con i giovani. In Spagna non c’è adesso un progetto che ti può portare a vincere qualcosa, in Italia e in Inghilterra si può fare”. 

Napoli, Benitez e il ritorno in azzurro

Benitez ha poi lasciato aperta la porta al ritorno al NapoliSono stato benissimo a Napoli, ma non so cosa accadrà in estate. Dico solo che a Napoli si può vincere”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here