Lipsia, ecco il nuovo allenatore: succede a Nagelsmann

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:21
0

Non ha perso tempo il Lipsia e dopo l’addio di Nagelsmann che ha firmato per il Bayern Monaco, si è assicurato le prestazioni di Jesse Marsch.

Lipsia
Il nuovo allenatore del Lipsia Jesse Marsch – foto twitter Red Bull Lipsia

Lo ha annunciato lo stesso club tedesco dal suo profilo twitter:

L’attuale allenatore del Salisburgo (1° nel gruppo A dei playoff austriaci) dal 1 Luglio sarà alla guida dei Red Bulls. La durata del contratto è biennale fino, al 2023. Per Marsch si tratta di un ritorno al Lipsia in quanto aveva già lavorato come vice allenatore nella stagione 2018-19, raggiungendo la finale di coppa e il terzo posto in Bundesliga. Prima di allora, l’americano è stato head coach dei New York Red Bulls per tre anni e mezzo dal 2015 al 2018 ed è stato votato “Coach of the Year” nella Major League Soccer nel 2015.

Con il Salisburgo, l’ex calciatore professionista (di cui 359 partite come centrocampista nella MLS, due partite internazionali per gli USA) è stato campione e vincitore della coppa in Austria nella preseason e può difendere la doppietta in questa stagione. Il Salisburgo è in finale di coppa e guida il girone di campionato di sei punti. Jesse Marsch è anche il primo allenatore degli Stati Uniti in UEFA Champions League (dodici partite con il Salisburgo).

Oliver Mintzlaff, AD di RB Leipzig

“Con Jesse Marsch siamo stati in grado di ingaggiare il nostro candidato dei sogni come nuovo allenatore capo.

Jesse conosce il club, la città di Lipsia e soprattutto la nostra filosofia di club e di gioco. Oltre alle sue qualità di allenatore, ci piacciono soprattutto i suoi modi positivi e ambiziosi, attraverso i quali può ispirare estremamente le persone dentro e intorno al club e portarle con sé.

Non vediamo l’ora di lavorare con Jesse Marsch, in modo da poter continuare sulla strada che abbiamo scelto e continuare a sviluppare il club “.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here