GP Stiria: le parole di Hamilton e Verstappen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:10
0

Hamilton: “Felice di rivedere il pubblico ma mi sembra un po’ frettoloso. Forse sarebbe stato meglio andare per gradi”. Verstappen: “La gara di casa per Red Bull è sempre emozionante, ci sarà un’atmosfera incredibile”

GP Stiria
Le parole di Hamilton e Verstappen Credit Foto Getty Images

Riprende la sfida mondiale tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Questo weekend si corre in Stiria, casa della Red Bull. Max vorrà allungare in classifica su Hamilton il quale a sua volta tenterà di riprendere l’olandese. Oggi in conferenza stampa hanno parlato i due piloti.

Leggi anche -> GP Francia: pole di Verstappen che partirà davanti alle due Mercedes

Verstappen: “Abbiamo un ottimo ritmo anche sull’asciutto”

La gara di casa per Red Bull è sempre emozionante. È stata una vittoria importante quella ottenuta in Francia, ma ogni weekend è differente e quindi non è detto che quello che abbiamo fatto vedere la scorsa settimana riusciremo a replicarlo qui in Austria. Gara bagnata? Abbiamo un ottimo ritmo anche sull’asciutto. Con Perez lavoriamo bene in sinergia, spero di poter continuare con lui“. Sulle ali l’olandese afferma: “Non tocca a me dire se le ali sono regolari o meno, di certo quella anteriore è molto più importante che quella posteriore”. E, per chiudere, commenta così sul pubblico del Red Bull Ring e di Silverstone: “Fantastico, ci sarà un’atmosfera incredibile“.

Hamilton: “Arrivo qui con un approccio ottimistico”

Abbiamo lavorato sodo nei giorni passati e ho incoraggiato tutti i membri dello staff a continuare così. Sappiamo quanto siamo forti, per certi versi l’Austria è simile al Paul Ricard, con rettilinei lunghi dove perdevamo un po’. Arrivo qui con un approccio ottimistico. Ho visto dei video di Perez e Verstappen, in alcuni punti sono visibilmente più veloci, ma noi continuiamo a lavorare e migliorare”. E su Bottas: “Valtteri è un ottimo pilota che nella sua carriera ha attraversato alti e bassi, ma rimane un gran compagno di squadra. Non per forza dev’esserci un cambio“.

Leggi anche -> GP del Portogallo, Hamilton : “Gran lavoro di Valtteri e di tutto il team”

Il pilota britannico della Mercedes commenta così la notizia della massima capienza di pubblico per il GP della Gran Bretagna in programma il 16-18 luglio: “Felice di rivedere il pubblico, in particolare i britannici. Senti l’energia che ti trasmettono con il loro calore. Ma guardo anche i telegiornali e so che il numero dei contagi è in aumento, quindi sono preoccupato per le persone. Non voglio trasformarlo in qualcosa di ‘negativo’, ma mi sembra un po’ frettoloso. Forse sarebbe stato meglio andare per gradi. Quello che posso fare è incoraggiare le persone a continuare a indossare le mascherine. Ma non sono un politico per dire se è giusto o meno aprire al 100% del pubblico“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here