Bologna-Roma: formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:22

Alle 18.30 di mercoledì 1 Dicembre, il Bologna di Sinisa Mihajlovic ospita la Roma di José Mourinho per la quindicesima giornata di Serie A TIM.

Arnautovic e Zaniolo, attaccanti di Bologna e Roma - credits: Getty Images. Sportmeteoweek
Arnautovic e Zaniolo, attaccanti di Bologna e Roma – credits: Getty Images. Sportmeteoweek

Bologna-Roma

Mercoledì 1 Dicembre 2021 a Bologna scendono in campo i rossoblu guidati da Sinisa Mihajlovic e la Roma di José Mourinho. I padroni di casa vengono dalla buona vittoria esterna sul campo dello Spezia, grazie ad un rigore trasformato da Arnautovic nel finale di partita. Con lo stesso risultato i giallorossi hanno sconfitto in casa il Toro di Juric, grazie al gol di Abraham. I capitolini sono alla loro terza vittoria consecutiva tra campionato e coppe.

LEGGI ANCHE -> Sassuolo-Napoli: probabili formazioni, precedenti e curiosità

LEGGI ANCHE -> Genoa-Milan: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Match Live

 

Bologna-Roma: formazioni ufficiali

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Olsen, Svanberg, Dominguez, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic. All. Mihajlovic

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Diawara, Mkhitaryan, El Shaarawy; Zaniolo, Abraham. All. Mourinho

Squadra arbitrale

Arbitro: PAIRETTO
Assistenti: PAGANESSI – SCARPA
IV: MERAVIGLIA
VAR: IRRATI
AVAR: AFFATATO

Precedenti e curiosità

Il Bologna ha vinto solo in una delle ultime 12 sfide casalinghe di Serie A TIM contro la Roma (2-0 nel settembre 2018 con Filippo Inzaghi in panchina): quattro pareggi e sette vittorie giallorosse completano il parziale, incluso l’1-5 nell’ultimo match al Dall’Ara, nel dicembre 2020.

La Roma ha vinto quattro delle ultime cinque partite di Serie A TIM contro il Bologna (1P) e in questo parziale ha segnato 12 reti (2.4 di media a match).

Il Bologna è (con Udinese e Siena) una delle tre squadre affrontate almeno quattro volte in Serie A TIM con cui José Mourinho vanta il 100% di vittorie: quattro successi su quattro contro gli emiliani, sempre alla guida dell’Inter tra il 2008 e il 2010.

Il Bologna ha vinto almeno quattro delle prime sette gare casalinghe in un singolo campionato di Serie A TIM (1N, 2P) per la seconda volta nelle ultime 10 stagioni (la precedente nel 2016/17), l’ultima volta che ha ottenuto almeno cinque successi nelle prime otto è stata nel 2002/03 (sette in quell’occasione).

Nonostante la Roma abbia perso ben 11 trasferte in Serie A TIM nel 2021 (ha fatto peggio solo in altri due anni solari: nel 1949 e nel 1950, entrambi 16), i giallorossi hanno trovato il successo in due delle tre gare esterne più recenti in campionato (1P).

Il Bologna ha vinto tre delle ultime quattro partite in Serie A TIM (1P), tanti successi quanti quelli registrati dai rossoblù nelle precedenti 17 gare nella competizione (7N, 7P).

Solo il Napoli (nove) ha registrato più clean sheet di Roma (sei) e Bologna (cinque) in questo campionato.

Sinisa Mihajlovic affronta la squadra con cui ha fatto il suo esordio da giocatore in Serie A TIM (la Roma nel 1992/93) – contro i giallorossi ha segnato quattro reti nel massimo campionato; contro nessun’altra avversaria ne ha realizzati di più da giocatore.

Marko Arnautovic è a quota sei reti in campionato: l’ultimo giocatore del Bologna in grando di realizzare almeno sette gol nelle prime 15 gare giocate dal club in una stagione di Serie A TIM è stato Marco Di Vaio nel 2010/11.

Dei sette giocatori che hanno colpito più di due volte il legno in questo campionato, tre sono protagonisti di questo match: Tammy Abraham (quattro), Marko Arnautovic (tre) e Musa Barrow (tre).