NBA traguardo inaspettato per Popovik: ad un passo dalla storia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:43

Nuovo record in NBA. Gregg Popovik raggiunge un traguardo inaspettato con il San Antonio Spurs: vicinissimo al record!

Gregg Popovik
Gregg Popovik allenatore del San Antonio Spurs (credit: Getty Images) MeteoWeek

NBA festeggia un nuovo record per Gregg Popovik

Splendido finale per il San Antonio Spurs al TD Garden che regala a Gregg Popovik, allenatore della squadra, un’altra grande vittoria, la quinta della stagione. Una vittoria che non poteva essere più suggestiva in un giorno in cui il coach della squadra si appresta a festeggiare la 2000esima presenza con gli Spurs.

La vittoria degli Spurs per 99-97 rappresenta anche la quindicesima vittoria stagionale sul campo dei Boston Celtics. Dopo 4 ko di fila tornano al successo anche Murray con 22 punti segnati, Vassel con 17 punti segnati e White con 17 punti. I più talentuosi tra i Celtics sono stati invece Browun con 30 punti e Tatum con 19 punti, rientrato dopo il riposo forzato covid.

Attualmente, San Antonio occupa la 10° posizione nella Western Conference, che gli consente di giocare anche ai Play-in. Certo, la prossima partita con il Philadelphia sarà decisiva, prima del doppio impegno newyorkese contro il Nets e il Knicks.

LEGGI ANCHE:>>La classifica dei giocatori più valorizzati nei top 5 campionati d’Europa

LEGGI ANCHE:>>Serie A, ufficiale il nuovo regolamento anti-Covid: ecco cosa cambia

Conosciamo Gregg Popovik

Gregg Charles Popovik è un allenatore di basket e dirigente sportivo statunitense di origine serba e croata, ormai divenuto un professionista nella NBA. È quinto coach di sempre per anelli conquistati e primo per partite vinte che ammontano a ben 1325 con la vittoria di ieri. Dal 2018 al 2021 è stato anche capo allenatore della Nazionale di basket degli Stati Uniti. In carriera, vanta anche tre titoli conquistati come Coach of the Year.

Il cinque volte campione NBA ha superato George Karl rimasto a 1.999 presenze ed è a un passo dal raggiungere il record di Don Nelson come allenatore più vincente nella storia dell’NBA. Dalla classifica dei primi cinque coach, potrà conquistare il terzo podio solo se gli Spurs andranno ai play-off, dovendo giocare ancora 45 partite. Rimane comunque il solo ad avre 2000 presenze in un unico team.

La classica allenatori prevede che al 1° posto vi sia Lenny Wilkens con 2.487 presenze, al 2° posto Don Nelson con 2.398 presenze, al 3° Bill Fitch con 2.050 presenze, al 4° Jerry Sloan con 2.024 presenze e al 5° Larry Brown con 2.002 presenze.