Milan-Sampdoria: formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:30

Milan e Sampdoria stanno per sfidarsi a San Siro per la 25esima giornata di Serie A: ecco le formazioni ufficiali del lunch match.

Il Milan e la Sampdoria sono le squadre protagoniste del match delle 12:30 di oggi: le due formazioni stanno per scendere in campo.

 

Milan Sampdoria
Sandro Tonali e Morten Thorsby durante il match d’andata [credit: Getty Images] – Meteoweek
Milan e Sampdoria stanno per sfidarsi per la 25esima giornata di Serie A. Il match mette in palio 3 punti dal peso specifico elevatissimo per entrambe le squadre: i padroni di casa effettuerebbero il momentaneo sorpasso sull’Inter in vetta alla classifica (i nerazzurri hanno una partita da recuperare), mentre i blucerchiati potrebbero allontanarsi dalla zona retrocessione.
I rossoneri sono reduci dalla vittoria nel derby e dal successo in Coppa Italia contro la Lazio: due trionfi a cui sperano di dare continuità per continuare ad inseguire il sogno scudetto.
La squadra di Giampaolo, invece, ha dato una dimostrazione della propria forza contro il Sassuolo a Marassi, imponendosi per 4-0 e trovando anche il gol di Stefano Sensi, in rete all’esordio dopo soli 7 minuti.
La partita sarà trasmessa sia da DAZN (telecronaca di Edoardo Testoni e Massimo Donati) che da Sky Sport (voci di Maurizio Compagnoni e Luca Marchegiani).

Milan-Sampdoria: match live e formazioni ufficiali

 

Milan

Nessuna sorpresa per il Milan di Stefano Pioli: Florenzi sostituisce lo squalificato Theo Hernandez con Calabria spostato a sinistra. Centrocampo con il duo Tonali-Bennacer e Brahim Diaz sulla trequarti, mentre Messias vince il ballottaggio con Saelemaekers. Partirà dalla panchina, invece, Franck Kessie.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Calabria; Tonali, Bennacer; Messias, Diaz, Leao; Giroud.
A disposizione: Tatarusanu, Mirante, Toure, Kalulu, Krunic, Bakayoko, Kessie, Castillejo, Rebic, Maldini, Saelemaekers.
Allenatore: S. Pioli

LEGGI ANCHE -> Il Chelsea è campione del mondo! Ecco le dichiarazioni di Tuchel

Sampdoria

Giampaolo sorprende al suo ritorno a San Siro: sarà 4-4-1-1 (che può diventare 4-5-1). Sulla destra ci sarà la catena composta da Bereszynski e dall’ex della gara Conti, mentre a sinistra agiranno Murru e Candreva. Al centro della difesa Magnani viene preferito a Ferrari, mentre Sensi agirà alle spalle dell’unica punta Caputo. Come detto, l’assetto potrebbe variare con Bereszynski che può scalare a terzo di difesa con Conti che arretra, mentre a centrocampo Candreva potrebbe agire a destra con Sensi a sinistra.

Sampdoria (4-4-1-1): Falcone; Bereszynski, Magnani, Colley, Murru; Conti, Rincon, Thorsby, Candreva; Sensi; Caputo.
A disposizione: Audero, Ravaglia, Augello, Ferrari, Ekdal, Sabiri, Vieira, Trimboli, Supryaga, Quagliarella.
Allenatore: M. Giampaolo

LEGGI ANCHE -> Genoa-Salernitana: probabili formazioni, precedenti e statistiche

Squadra arbitrale

Arbitro: Chiffi
Assistenti: Perrotti – Palermo
IV uomo: Baroni
VAR: Valeri
AVAR: Liberti

 

Milan Sampdoria
Bartosz Bereszynski e Rafael Leao durante il match d’andata [credit: Getty Images] – Meteoweel