Conference League, Bodo Glimt-Roma: probabili formazioni e dove vederla in TV

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:12

La Roma scenderà in campo in Norvegia per affrontare il Bodo Glimt nell’andata dei quarti di finale di Conference League: qui le probabili formazioni.

Dopo il faticoso ma vincente passaggio di turno contro il Vitesse agli ottavi, la squadra di Mourinho ritrova il Bodo Glimt dopo averlo già affrontato nei gironi. I giallorossi stanno vivendo un buon periodo di forma e vogliono allungare la propria striscia di imbattibilità.

 

José Mourinho, allenatore della Roma (credit: Ansa)
José Mourinho, allenatore della Roma (credit: Ansa)

Sul campo sintetico dell’Aspmyra Stadion andrà in scena il match d’andata dei quarti di finale di Conference League tra Bodo Glimt e Roma. I giallorossi conoscono molto bene questo campo, visto che appena sei mesi e mezzo fa raggiunsero il punto più basso della loro stagione, subendo una clamorosa sconfitta per 6-1 contro i semisconosciuti norvegesi allenati da Kjetil Knutsen.

La Roma non perde ormai da due mesi e viene dalle importantissime vittorie contro Lazio e Sampdoria in Serie A che hanno rilanciato le ambizioni europee dei capitolini. José Mourinho non vuole cali di concentrazione e, memore della disfatta dell’andata, schiererà la migliore formazione possibile.

Oltre agli indisponibili Spinazzola e Veretout, è ancora in dubbio Nicolò Zaniolo per un problema al flessore.

LEGGI ANCHE –> Chelsea-Real Madrid, il comunicato sulle condizioni di Ancelotti: ci sarà a Stamford Bridge?

Conference League, Bodo Glimt-Roma: probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Oliveira, Cristante, Viña; Mkhitaryan, Pellegrini; Abraham.
A disposizione: Fuzato, Kumbulla, Maitland-Niles, Diawara, Felix, El Shaarawy, Bove, Zalewski, Pérez, Shomurodov .
Allenatore: J. Mourinho.

BODO GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Hoibraaten, Wembangomo; Vetlesen, Hagen, Saltsen; Solbakken, Espejord, Koomson.
A disposizione: Smits, Kongsro, Kvile, Konradsen, Mugisha, Pellegrino, Fet, Nordas, Boniface.
Allenatore: K. Knutsen

Squadra arbitrale

Arbitro: Gözübüyük (OLA)
Guardalinee: van Zuilen – Balder
Quarto uomo: van Der Eijk

Il direttore di gara olandese – con chiare origini turche – non ha mai diretto la Roma. Il fischietto olandese ha però un precedente con la Lazio, diretta nella sconfitta in casa del Porto nell’andata del playoff di Europa League. Ha anche arbitrato l’Italia, nella vittoria per 0-2 contro Malta nelle qualificazioni al Mondiale del 2014.

Fonte: Corriere dello Sport

Precedenti

Gli unici precedenti tra le due squadre sono gli incontri ai gironi dell’attuale Conference League. Nel match d’andata i norvegesi furono protagonisti del famoso 6-1 rifilato alla squadra di Mourinho. All’Olimpico invece terminò 2-2, con il gol di Ibanez nel finale ad evitare un’altra sconfitta ai giallorossi.

LEGGI ANCHE –> UFFICIALE: il Bari è promosso in Serie B

La gara tra Bodo Glimt e Roma sarà visibile in chiaro su Tv8 (disponibile anche in streaming) e in streaming live e on demand su DAZN. In alternativa, sarà trasmessa anche su Sky Sport (numero 252), Sky Sport Uno (numero 201), in streaming su Sky Go e NowTV.