Atalanta-Salernitana 1-1: cronaca del match e tabellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00

Nel posticipo della 35esima giornata la partita tra Atalanta e Salernitana termina 1-1 al Gewiss Stadium. Qui la cronaca del match e il tabellino.

L’Atalanta trova il pari all’ultimo nella partita contro la Salernitana. I granata vanno a meno due dal Cagliari terzultimo e aspettano di giocare il recupero contro il Venezia di giovedì sera all’Arechi.

 

Aleksej Mirančuk (Atalanta) e Riccardo Gagliolo (Salernitana) [credit: ANSA] – MeteoWeek

Cronaca del match

Primo tempo

Il match si apre con un’occasione invitante per la Dea: Scalvini dribbla due difensori, tira in porta, ma il pallone finisce largo. La Salernitana imbastisce le occasioni collettivamente e ci prova poco dopo con Coulibaly, ma Juan Musso non si fa trovare impreparato. Lourenco porta in vantaggio il club campano con un gran tiro dopo un aggancio in area. L’Atalanta non ci sta e tenta il pareggio con Zapata, che, però, spreca l’occasione con un colpo di testa blando che finisce out.

LEGGI ANCHE –> Real Madrid campione di Liga per la 35esima volta: la festa dei Blancos

Secondo tempo

La Salernitana riprende con la stessa carica anche il secondo tempo, andando vicino al raddoppio al 48′: Bohinen calcia alla sinistra, ma Juan Musso si supera con un decisivo intervento. L’Atalanta risponde con delle buone giocate e dei rapidi uno-due che spaventano i campani, ma il gol non arriva. Zappacosta centra il pallone per Miranchuck, che da due passi la mette out, gelando Gasperini sulla panchina. La Dea tenta il tutto e per tutto con Malinovsky che spara un destra preciso da fuori area, che finisce a lato di un soffio. Il gol del pareggia arriva all’88’: Pasalic raccoglie un attimo passaggio e batte il portiere, facendo terminare il pallone all’angolino basso di sinistra. Dopo una verifica del Var, l’arbitro conferma il gol, che fissa il finale di gara sull’1-1.

Atalanta-Salernitana 1-1: tabellino

Marcatori: 27’ Ederson (S), 43’ st Pasalic (A)
Ammoniti: Demiral, Palomino, Freuler (A), Djuric, Verdi (S)

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Scalvini (1’ st Pasalic), Demiral (1’ st Djimsiti), Palomino; Hateboer (9’ st Maehle), de Roon, Freuler, Zappacosta; Boga; Muriel (31’ st Malinovskyi), Zapata (9’ st Mirancuk).
A disposizione: Rossi, Sportiello, Koopmeiners, Mihaila, Pessina, Cittadini, Cissé.
Allenatore: Gasperini.

Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta [Credit: ANSA] - Meteoweek
Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta [credit: ANSA] – Meteoweek
Salernitana (3-5-2): Sepe; Gyomber, Fazio, Ruggeri (22’ st Gagliolo); Mazzocchi (40’ st Dragusin), L. Coulibaly, Ederson (40’ st Kastanos), Bohinen, Zortea; Verdi (40’ st Mousset), Djuric (33’ st Bonazzoli).
A disposizione: Russo A., Bele, Jaroszyński, Di Tacchio, Capezzi, Mikael, Perotti.
Allenatore: Nicola.