Ringhio Gattuso vince a Genova e poi fugge: ecco perchè

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:34
0

Dopo la vittoria con la Sampdoria, Rino Gattuso non si è presentato né in tv né in sala stampa per le interviste. Quale la causa di una scelta del genere? “Motivi familiari” aveva detto la società del Napoli.

Ringhio Gattuso è un uomo che non ama scappare. Non lo hai mai fatto, nè da calciatore nè da allenatore, anche quando le cose non andavano bene come adesso nel suo Napoli in netta ripresa. Ecco perchè aveva destato sorpresa la sua fuga dagli spogliatoi subito dopo la bella vittoria contro la Sampdoria a Genova (4-2 il risultato a favore degli azzurri). Rino  ha lasciato l’impianto di Marassi non appena gli è stato comunicato di un malore che ha colpito sua sorella: la donna, che abita a Gallarate, adesso è ricoverata nell’ospedale di Busto Arsizio.

Leggi anche -> Cosa accade nella Chinatown di Milano | “I ristoranti sono semideserti”

L’ex milanista non ci ha pensato due volte a restare accanto alla famiglia. Ecco dunque spiegati i “motivi familiari” e perché non si è presentato per le interviste. Ringhio è stato informato della situazione dalla moglie e, avvertita la società, non ha perso tempo scegliendo di recarsi nel più breve tempo possibile dalla sorella. Prima di andar via, il responsabile della comunicazione e dell’area media del Napoli, Nicola Lombardo, gli ha suggerito di restare ancora un po’ nello spogliatoio e, una volta apprese le notizie, il tecnico s’è diretto verso la Lombardia. Dopo la partita a parlare in conferenza stampa al posto di Gattuso è stato il suo vice, Gigi Riccio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here