Schumacher, parla Felipe Massa: “So come sta, la situazione è complicata”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:19
0

L’ex pilota brasiliano racconta dello stato di salute del suo ex compagno di squadra in Ferrari. “Se la famiglia Schumacher non svela niente sulla condizioni di Michael, perchè dovrei farlo io?”.

massa schumacher

Felipe Massa parla per la prima volta di Michael Schumacher dopo il suo terribile incidente. L’ormai ex pilota brasiliano, ritiratosi un paio di stagioni fa dopo aver guidato Sauber, Ferrari e Williams, ha debuttato con la Rossa di Maranello proprio al fianco del tedesco. Con lui ha condiviso la grande emozione della prima vittoria in carriera, ottenuta proprio nel Gran Premio del Brasile del 2006 che fu anche l’ultima gara di Schumacher per il Cavallino Rampante. E in questi anni difficili per Schumi, Massa ha voluto rivelare alcuni aspetti della sua degenza.

Schumacher è ancora ricoverato in casa dopo l’incidente sulle nevi di Meribel. Felipe Massa ha ammesso di essere in ottimi rapporti con il sette volte campione del mondo. Tanto che è anche andato a trovarlo dopo che è stato riportato a casa in seguito al grave incidente e al conseguente ricovero in ospedale. Il brasiliano è stato intervistato dai colleghi suoi connazionali di Fox Sports. E nel corso di questa intervista il vice-campione del mondo del 2008 ha fatto capire che le cose non stanno andando per niente bene per Michael Schumacher.

Leggi anche -> Fase 2, follia a Napoli: lungomare bloccato dalla movida fino alle 4

Leggi anche -> Papa si rivolge a cattolici in Cina: “Chiesa vi sostiene nelle prove della vita”

Massa ha debuttato in Ferrari al fianco di Schumacher – meteoweek.com

“So come sta Schumacher, abbiamo sempre avuto un rapporto molto stretto – ha rivelato Felipe Massa – . Un po’ meno con sua moglie Corinna, perché veniva raramente a vedere le gare dal vivo. La sua situazione è complicata. Ma rispetto la privacy e se la sua famiglia non vuole rilasciare notizie particolari sul suo stato di salute, perché dovrei farlo io? Sogno e prego ogni giorno che possa migliorare”. Dunque l’ex ferrarista, pur sapendo in che condizioni versa il suo primo compagno di squadra in Rosso, non vuole infrangere il muro di privacy innalzato dalla famiglia Schumacher.

Leggi anche -> Violenza domestica in provincia di Varese: spara alla moglie e la accoltella

Massa, inoltre, ha parlato anche di un membro della famiglia Schumacher che sta provando a seguire le orme del grande campione. Stiamo parlando di Mick, che nella sua ancor giovane carriera si sta già segnalando come un grande pilota. Tanto da guadagnarsi anche un contratto nella Ferrari Drivers Academy. “Anche io sono padre e conosco il significato di un legame simile – ha detto Massa in merito al rapporto tra Michael e Mick – . Sarebbe bello rivedere Michael in un circuito specialmente ora che suo figlio corre. Potere incoraggiarlo, seguirlo, applaudirlo. Sarebbe magnifico”.