Parma-Benevento 0-0 | Ducali lenti in costruzione, Stregoni in contropiede

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:09
0

Finisce con un pareggio 0-0 il primo tempo di Parma-Benevento. I gialloblù pagano la lentezza in fase di impostazione dell’azione. Gli Stregoni giocano in rimessa e riescono a ritagliarsi i loro spazi.

Benevento, l'attaccante Lapadula (Foto di Alessandro Sabattini/Getty Images)
Benevento, l’attaccante Lapadula (Foto di Alessandro Sabattini/Getty Images)

Parma-Benevento, dopo alcuni minuti di rodaggio, si sviluppa nei primi 45′ come una partita equilibrata e finisce 0-0. Il modulo scelto da Pippo Inzaghi per i rossoblù è un 4-4-2 che all’occorrenza si trasforma in 4-2-3-1 a causa dei numerosi infortuni fra i centrocampisti della rosa. Il Parma di Liverani deve fare a meno di Kucka che si è infortunato in allenamento il giorno prima della gara e schiera il classico 4-3-3.


Leggi anche:


Poche emozioni e soprattutto nei primi minuti: Gervinho, Busi e Kurtic si propongono in avanti ma sparano fuori dallo specchio della porta. Da parte del Benevento è Lapadula che nel finale della prima frazione crea l’occasione più importante: l’attaccante entra e tira a giro di mancino, ma anche in questo caso la palla finisce fuori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here