Inter, Eriksen dribbla le polemiche: “Grazie ai tifosi”. Le ultime news di mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:57
0

L’ennesimo e desolante scampolo di partita e la fuga inaspettata negli spogliatoi alla fine di Inter-Bologna ha scatenato diverse polemiche per il trattamento riservato a Christian Eriksen, in campo soltanto per pochi minuti. Lo stesso danese, però, ha smorzato ogni polemica pubblicando un post sui social molto apprezzato dai tifosi.

Christian Eriksen, 28 anni, ha ringraziato i tifosi per il sostegno con un post sul suo profilo Facebook (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Leggi anche: Inter, scoppia il caso Eriksen. Esce dal campo senza festeggiare con i compagni

“Grazie ai tifosi”

“Voglio ringraziare i fan per questo grande sostegno. Mi ha fatto piacere questo grande sostegno e vorrei dire Forza Inter”, ha scritto Eriksen sulla sua pagina Facebook.

Acqua sul fuoco da parte del danese che in attesa della decisiva e delicatissima partita di Champions League di mercoledì contro lo Shakhtar Donetsk ha subito smorzato ogni polemica con la società e mister Conte.

Nonostante la sua imminente partenza, spunta un messaggio d’amore verso il club nerazzurro, gradito dai tifosi che hanno sottolineato la signorilità mostrata da Eriksen proprio nel momento in cui la sua avventura all’Inter sembra irrimediabilmente conclusa.

Il danese partirà a gennaio

La scelta di Conte, ormai, non lascia spazio a ripensamenti: il danese, pagato 20 milioni di euro l’anno scorso, non rientra più nei piani futuri e la società nerazzurra sta intensificando i contatti con mezza Europa per arrivare a una cessione a gennaio che permetta di rientrare dall’ingente investimento senza grosse perdite.

Il nodo cruciale al momento è l’ingaggio molto elevato del giocatore (circa 9 milioni di euro, bonus compresi) che potrebbe raffreddare l’interesse di diversi club.

Ecco dunque che prende quota l’ipotesi del prestito, forse la soluzione ideale per trovare una rapida sistemazione al danese.

Anche Nainggolan in partenza

Il nome di Eriksen non è l’unico che compare nella lista dei giocatori in uscita da Appiano Gentile. Sembra che Conte sia disposto a rinunciare anche al ninja Radja Nainggolan che potrebbe cercare gloria altrove. Due i nomi dei possibili sostituti che circolano con molta insistenza: N’Golo Kanté (Chelsea) è in cima alla lista dei desideri, Rodrigo De Paul (Udinese) l’alternativa.

Radja Nainggolan (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Le strategie passano dalla Champions

Indiscrezioni, suggestioni, possibili scenari sui quali la società sta lavorando sotto traccia. Perché oggi, i pensieri della squadra sono tutti rivolti alla partita di mercoledì con lo Shakhtar. Le future mosse di mercato dell’Inter passeranno necessariamente dalla possibile qualificazione agli ottavi di Champions League.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here