Lampard: “Col Krasnodar tranquilli, spero non ci saranno infortuni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:15

Frank Lampard è già sicuro del primo posto nel girone e spera che non ci siano imprevisti nella gara contro i russi. Kepa e Gilmour partiranno titolari, mentre non ci sarà Ziyech. E su Havertz il tecnico dice: “Ha avuto il Covid, ma ne è venuto fuori più forte”.

lampard sport meteoweek
Frank Lampard parte dal primo posto nel girone – meteoweek.com

Il Chelsea si lecca le ferite alla vigilia dell’ultima fatica europea di questo travagliato 2020. Si gioca a Stamford Bridge contro il Krasnodar, con la compagine londinese che è sicura del primo posto nel girone dopo la goleada contro il Siviglia. In ogni caso, Frank Lampard sembra preoccupato più dalla necessità che nessuno si faccia male, piuttosto che dall’impegno in arrivo. E lo ha fatto capire in conferenza stampa: “Spero che non ci saranno altri infortuni. Darò minuti a chi ha giocato meno ma vorrei che questi dimostrino di meritarlo in modo da avere maggiore continuità“.

Lampard si aspetta di vedere una squadra all’altezza del compito, al di là dei cambi di formazione. E crede ciecamente nella voglia dei suoi di dimostrare il proprio valore: “Naturalmente non abbiamo un interruttore con il quale decidere quando vincere oppure no. Però voglio sempre vedere l’atteggiamento giusto in campo, soprattutto per quanto riguarda l’approccio al campionato“. A differenza delle precedenti conferenze, il manager dei Blues ha svelato due elementi dell’undici di partenza: “Giocherà Kepa, ho bisogno di gestire al meglio i portieri. E lui con Mendy ha un ottimo rapporto. Giocherà anche Gilmour, per me è un giocatore di grande valore“.

A proposito del centrocampista, che otterrà dunque l’ottavo gettone stagionale, Lampard ha fatto capire che lui rappresenta quel blocco di giocatori in cerca di riscatto. “Posso dire di avere tante opzioni in rosa e le cose possono cambiare rapidamente, specialmente in alcuni ruoli come sugli esterni d’attacco. Non voglio pensare al mercato per il momento, soprattutto in uscita“. Anche perchè proprio Gilmour è dato in uscita, alla ricerca di una squadra in cui giocare in prestito fino a giugno con maggiore continuità. Ma Lampard conta su di lui.

Lampard deve gestire i rientri di Ziyech e Havertz – meteoweek.com

Lampard, il ko di Ziyech e Havertz positivo

Tra gli altri assenti in casa Chelsea, spicca il nome di Hakim Ziyech. Il fantasista marocchino si è fatto male e salterà almeno la gara di Champions. Il suo allenatore ne ha svelato le prossime tappe del processo di recupero: “Hakim effettuerà degli esami nelle prossime ore, così che tutti noi sapremo già domani quali saranno le sue condizioni. Purtroppo si porta dietro l’infortunio del precampionato, ma nel lavoro in palestra ha dimostrato di aver recuperato sul piano mentale. Speriamo che possa rientrare al più presto e che questo sia un infortunio di poco conto“.

Leggi anche -> Kean si gode il momento: “Non penso ancora al futuro”

Leggi anche -> “Pogba lascerà il Manchester”. Juve, senti che bomba. Raiola: “E’ infelice”

A proposito di problemi non di poco conto, anche Kai Havertz è stato costretto ai box. Uno degli assi del mercato estivo del Chelsea ha avuto problemi legati al Covid. A svelarlo è stato lo stesso Lampard: “Ha avuto sintomi abbastanza dolorosi, stava male e ha sofferto per qualche giorno. Molti giocatori sono risultati positivi ma senza sintomi. Sono state due settimane molto lunghe ma alla fine Kai ne è venuto fuori ed è in fantastica forma. È stato un peccato perchè si è ambientato molto bene da noi. Sarà un giocatore fondamentale per la storia del club“.