Genoa-Milan | Destro-Calabria, tredici minuti di fuoco a Marassi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:13

Dopo un primo tempo frizzante ma senza troppe emozioni, Genoa-Milan esplode nella ripresa dove nei primi tredici minuti le squadre vanno entrambe a segno, più volte.

Genoa-Milan
Destro segna in Genoa-Milan (Credits: Getty Images)

La gara del Ferraris vive tredici minuti di vero spettacolo dal 48’ al 61’. Pronti via, l’’arbitro fischia l’inizio della ripresa ed è il Genoa ad esultare. I rossoblu ribaltano il campo in pochi secondi e sviluppano l’azione a destra. Ghiglione mette in mezzo un cross teso arpionato da Shomurodov con un gran controllo. L’uzbeko stoppa e con il sinistro “spara” forte e angolato verso la porta di Donnarumma che effettua un ottimo intervento respingendo la sfera. Il problema è che sulla ribattuta Destro, ex di turno, colpevolmente lasciato solo, si avventa sulla sfera e la deposita in rete.

LEGGI ANCHE: Genoa-Milan 2-1 | Cronaca Live | Tabellino | Destro riporta avanti i rossoblu

Destro e Calabria infiammano Genoa-Milan

Il Milan però non è squadra docile. I rossoneri, proprio come contro il Parma, non ci stanno e riportano la gara in parità con una magia di Calabria appena cinque minuti dopo lo svantaggio. Il terzino destro rossonero scarica un gran tiro dai venticinque metri che fulmina Perin.

Tutto finito? Nemmeno per sogno, giusto il tempo di riportare al centro il pallone, vedere la palla viaggiare sul prato del Ferraris per qualche minuto e Destro fa 2-1. L’attaccante del Grifone vola in cielo e colpisce di testa sull’ottimo cross di Ghiglione, la palla entra in rete senza che Donnarumma possa intervenire.