Fiorentina Sassuolo | Cutrone, Duncan e Locatelli si abbracciano: è il ritrovo degli ex

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:11
0

La partita di Serie A Fiorentina-Sassuolo è anche l’occasione per tre calciatori di reincontrare qualche ex collega. Per Patrick Cutrone, Alfred Duncan e Manuel Locatelli c’è stato qualche minuto per chiaccherare durante l’ispezione del campo da parte delle due squadre.

Fiorentina, Duncan in campo per l'amichevole con la Reggiana del 12 settembre 2020 (foto di Gabriele Maltinti/Getty Images)
Fiorentina, Duncan in campo per l’amichevole con la Reggiana del 12 settembre 2020 (foto di Gabriele Maltinti/Getty Images)

Durante l’ispezione del campo allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, c’è stata anche l’opportunità per diversi ex di reincontrarsi. Quando Fiorentina e Sassuolo sono entrate in campo prima della dodicesima partita di campionato, c’è stato il tempo anche per un confronto informale fra i giocatori. L’occasione è nata durante l’ispezione del campo sotto lo sguardo vigile del direttore di gara Paolo Valeri di Roma.


Leggi anche:


Il centravanti del Sassuolo Patrick Cutrone ha potuto chiaccherare a lungo con Manuel Locatelli, fra i titolari della partita per la Fiorentina. I due sono stati compagni di squadra fra il 2017 ed il 2018 al Milan sotto la guida tecnica di Montella e poi di Gattuso. Nella stagione 2017/18 Cutrone è diventato il bomber della Serie A.

Anche Alfred Duncan ha potuto ritrovare la sua ex squadra. Il centrocampista Viola, che non è nelle migliore condizione fisica, ha giocato con il Sassuolo in prestito da gennaio a settembre 2020. Il ghanese, che non giocherà la partita Fiorentina-Sassuolo – è forse il giocatore più rappresentativo di questa sfida. Dal 2015 si alterna infatti fra lo spogliatoio neroverde e quello della Fiorentina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here