Sampdoria | Gabbiadini si opera | Keita migliora | Candreva ancora out

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04
0

La Sampdoria è già tornata in campo in vista del match di sabato prossimo contro il Crotone alle ore 18. I blucerchiati, reduci dalla vittoria contro il Verona, continuano ad avere problemi in attacco e il caso Candreva non è risolto.

Sampdoria Gabbiadini
Manolo Gabbiadini con la maglia della Sampdoria (Credits: Getty Images)

Primo allenamento con vista Crotone per la Sampdoria che cerca altri tre punti per allontanare sempre di più la zona retrocessione. Oggi a Bogliasco il gruppo è stato diviso in due, quelli che hanno giocato ieri hanno svolto un lavoro rigenerante, per gli altri seduta atletica e tecnica.

LEGGI ANCHE: Sampdoria – Candreva | Spiragli di pace | Diplomazia al lavoro

Sampdoria: Gabbiadini fuori un altro mese

Il sito ufficiale della società, nel solito report giornaliero, ha fornito notizie importante sugli infortunati. La prima era nell’aria ed è un bel guaio per Ranieri. Manolo Gabbiadini domani verrà operato a Roma per risolvere un problema all’ernia inguinale. L’infortunio è lo stesso che lo sta tormentando da inizio stagione e che gli ha fatto perdere quasi tutte le gare da ottobre ad oggi. La speranza è che l’intervento chirurgico possa scrivere la parole fine al calvario. I tempi di recupero saranno abbastanza, lunghi, almeno un mese. Per fortuna la sosta natalizia aiuterà il giocatore a recuperare con più calma.

Keita migliora, ma resta in dubbio per il Crotone

Buone notizie arrivano invece da Keita Balde che accelera verso il ritorno in campo. L’attaccante, out da circa un mese per un infortunio muscolare, oggi ha svolto una parte della seduta insieme ai compagni. Il recupero è quindi più vicino, toccherà a Ranieri e al suo staff capire se poterlo convocare per il Crotone oppure no.

Infine il caso Candreva, che continua a tenere banco dopo l’esclusione del giocatore dalla lista dei convocati per il Verona., I dirigenti blucerchiati e l’agente dell’ex Inter sono in contatto per ricucire lo strappo, e questa sembra essere la volontà delle parti in causa. Ovviamente non tutto può essere risolto in poche ore, per questo Candreva oggi ha svolto un allenamento individuale, lontano dal gruppo. Tornerà in squadra se e quando tutto sarà risolto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here