Mourinho chiama Sergio Ramos al Tottenham. Il punto sul calciomercato inglese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:22

José Mourinho vuole Sergio Ramos, in scadenza di contratto a giugno col Real Madrid: si ricomporrà al Tottenham la coppia tra lo ”Special one” e il centrale spagnolo? Il punto sul calciomercato inglese. 

Mourinho chiama Sergio Ramos al Tottenham: il punto sul calciomercato inglese (Foto Getty Images)

L’occasione è ghiotta: il contratto di Sergio Ramos col Real Madrid scade il prossimo giugno. In tanti – e sarebbe strano il contrario – ci stanno facendo più di un pensierino, tra questi c’è José Mourinho che vorrebbe ricomporre la coppia col centrale spagnolo al Tottenham. Pare che il corteggiamento sia iniziato da un pò, Sergio Ramos cederà alla corte dello ”Special one”?

In attesa dell’apertura del mercato, anche in Inghilterra si susseguono i rumors. L’Arsenal si sarebbe buttato a capofitto su Joan Jordan del Siviglia per rinforzare il centrocampo: servono 32 milioni di sterline.


LEGGI ANCHE

Governance dello sport, Spadafora: “Riproporrò il decreto al consiglio dei ministri. Niente tifosi negli stadi a gennaio”

Mercato Juve | Dybala, offerta per il rinnovo. Contatti per Llorente


Calciomercato inglese | Origi conteso da Milan e Inter, l’Arsenal vuole Diego Costa

Diego Costa oggi, martedì 29 dicembre, ha terminato la sua esperienza con l’Atletico Madrid: tra le squadre interessante all’attaccante spagnolo c’è lo stesso Arsenal, che ha la necessità di risollevarsi dopo una prima parte di stagione complicata (per usare un eufemismo).

In Inghilterra ne sono sicuri: tra Milan e Inter è testa a testa per assicurarsi l’attaccante belga del Liverpool Divock Origi. Isco, invece, è conteso da Arsenal ed Everton: quasi sicuramente lascerà il Real Madrid a gennaio, è lunga la lista delle pretendenti.

L’Aston Villa si sarebbe mossa per acquistare Matias Vecino dall’Inter nella prossima sessione di mercato, mentre il Newcastle starebbe chiudendo il prestito del difensore 20enne Brandon Williams dal Manchester United.

LEGGI ANCHE 

Sampdoria | Augello rinnova, ora è ufficiale | Lazio respinta