Uefa | Atalanta unica italiana nella Top 11| Lewandowski miglior giocatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:30
0

Come di consueto, la Uefa ha reso note le proprie classifiche sui migliori giocatori dell’anno solare 2020: nella Top 11 dei migliori giocatori Under 24 c’è un solo giocatore di una squadra italiana, l’Atalanta. Lewandowski vince anche qui il premio di miglior giocatore del 2020.

Atalanta, il difensore centrale Cristian Romero in conferenza stampa dopo la partita di Champions League con il Liverpool, 25 Novembre 2020 (Photo by Paul Ellis - Pool/Getty Images)
Atalanta, il difensore centrale Cristian Romero in conferenza stampa dopo la partita di Champions League con il Liverpool, 25 Novembre 2020 (Photo by Paul Ellis – Pool/Getty Images)

Come tutti gli anni, la Uefa ha selezionato gli undici migliori giocatori della Champions League nell’anno solare 2020 per creare la sua Top 11 breaktrhough team of 2020. I calciatori che sono stati scelti hanno in comune due caratteristiche imprescindibili: l’età inferiore ai 24 anni e il debutto in Champions League nel 2020 o comunque delle brevi esperienze negli anni precedenti.


Leggi anche:


Ne è risultata una classifica che rende giustizia alle squadre che puntano molto sui giovani: domina infatti il Borussia Dortmund con due presenze fra i migliori centrocampisti. Le altre squadre classificate Bayern Monaco, Barcellona, Liverpool, Siviglia, Porto, Borussia Mönchengladbach, Shakhtar Donetsk. L’unica squadra italiana che si è classificata è l’Atalanta.

Uefa Top 11 breaktrhough team of 2020: ecco la lista completa dei giocatori selezionati

È il neo-arrivato all’Atalanta Cristian Romero ad essere l’unico giocatore di Serie A classificato nella Top 11 Uefa.  Il ventiduenne argentino è arrivato in prestito per una stagione dalla Juventus a settembre 2020. Ecco le motivazioni ufficiali della sua scelta: “Il difensore centrale ha portato il suo gioco ad un livello superiore da quando è arrivato all’Atalanta con un contratto di prestito. La sua capacità di anticipare sempre l’avversario lo ha reso un ingranaggio imprescindibile nei meccanismi della squadra bergamasca“.

Di seguito la lista completa di tutti gli altri giocatori classificati con indicazione dell’età e della squadra di provenienza:

Portiere: Anatolii Trubin (19, Shakhtar Donetsk)

Difensori: Cristian Romero (22, Atalanta), Zaidu Sanusi (23, Porto), Jules Koundé (22, Siviglia), Alphonso Davies (20, Bayern Monaco).

Centrocampisti: Pedri (18, Barcellona), Jude Bellingham (17, Borussia Dortmund), Giovanni Reyna (18, borussia Dortmund), Dominik Szoboszlai (20, Salisburgo/Lipsia).

Attaccanti:   Diogo Jota (24, Liverpool), Marcus Thuram (23 Borussia Mönchengladbach).

Bayern Monaco, l'attaccante Robert Lewandowski a letto con gran parte dei trofei vinti nell'anno solare 2020 (foto Instagram @_rl9)
Bayern Monaco, l’attaccante Robert Lewandowski a letto con gran parte dei trofei vinti nell’anno solare 2020 (foto Instagram @_rl9)

Uefa, Lewandowski vince anche qui il premio di giocatore dell’anno

Non soprende la vittoria di Lewandowski del premio di migliore giocatore dell’anno. Solo pochi giorni fa, l’attaccante polacco del Bayern Monaco aveva ritirato negli emirati arabi il premio Dubai Globe Soccer Awards come miglior giocatore del 2020. A metà dicembre, aveva ritirato anche il premio di Golden Boy di Tuttosport. Per Lewandowski senza dubbio il 2020 è stato l’anno della definitiva consacrazione internazionale: tenendo presente che ha da poco compiuto 32 anni, è curioso notare che il suo picco della carriera è arrivato quando per gli altri comincia di solito il lento declino.