Genoa | la formazione anti Lazio è quasi pronta | Zappacosta si scalda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
0

Dopo la vittoria contro lo Spezia, il nuovo Genoa targato Ballardini ospiterà domenica 3 gennaio la Lazio di Simone Inzaghi. Un test probante e importante per capire se il Grifone è già pronto per uscire dalla crisi oppure no.

Genoa formazione Lazio
Il Genoa esulta dopo il gol di Criscito contro lo Spezia (Credits: Getty Images)

Ballardini lavora a Pegli per cercare la formazione migliore da opporre ai biancocelesti e dovrebbe confermare gran parte del gruppo che ha vinto a Spezia dopo dodici giornate di digiuno. Si punterà forte sui senatori e forse ci sarà anche un rientro dall’infermeria.

LEGGI ANCHE: Genoa | Il punto sugli infortunati | Cassata è il più vicino al rientro

Genoa, la formazione anti Lazio con pochi dubbi

Il difensore centrale Zapata è ormai pronto a tornare a disposizione dopo un mese di stop dovuto ad un problema muscolare. Il colombiano si allena da un paio di giorni con i compagni e potrà essere chiamato in causa da Ballardini, che in difesa comunque contro la Lazio dovrebbe confermare Criscito, Masiello e Radovanovic davanti a Perin.

La buona notizia arriva dal centrocampo dove tornerà dall’inizio dopo oltre due mesi Zappacosta. Il laterale sarà impiegato a destra dal primo minuto dopo il rodaggio effettuato con Spezia e Benevento. In mezzo al campo fuori dai giochi almeno fino a metà gennaio Sturaro, il regista dovrebbe essere Badelj, con Behrami e Lerager ai suoi fianchi, solo panchina per il promesso sposo della Juventus, Nicolò Rovella. A sinistra toccherà ancora a Czyborra.

I dubbi di Ballardini riguardano l’attacco con la coppia offensiva che deve ancora essere scelta. A Spezia hanno giocato dal primo minuto Destro, suo il primo gol rossoblu al Picco, e Pandev. Non è escluso che siano ancora loro i titolari, con Pjaca che scalpita alle spalle del veterano macedone e Scamacca e Shomurodov che lotteranno nei prossimi allenamenti per togliere il posto a Destro.