Spezia | Chisoli sfida il Napoli: “Proveremo a far punti” | E su Llorente…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59
0

Il presidente dello Spezia Stefano Chisoli ha parlato della partita che la squadra ligure giocherà mercoledì allo stadio Diego Armando Maradona contro il Napoli. 

Stefano Chisoli, presidente Spezia. Twitter ufficiale Spezia
Stefano Chisoli, presidente Spezia. Twitter ufficiale Spezia

Lo Spezia è stato sconfitto in casa dall’Hellas Verona nell’ultima giornata di campionato, ma non molla e punta dritto alla partita di mercoledì contro il Napoli. A parlare della sfida del Maradona è stato Stefano Chisoli, presidente del club ligure, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: Sapevamo che sarebbero arrivati questi momenti di difficoltà, ciò che ci conforta è che le prestazioni sono sempre state all’altezza. A Napoli ci auguriamo di fare bella figura contro una squadra molto forte. Non vediamo l’ora di giocare, già da settembre. Proveremo a portare a casa dei punti”.

Leggi anche: Spezia-Verona 0-1 | Decide l’eurogol di Zaccagni | Cronaca | Tabellino | Classifica | Highlights
Leggi anche: Cagliari-Napoli 1-4 | Cronaca | Tabellino | Highlights | Classifica

Il patron dello Spezia ha poi parlato del calciomercato, con il nome di Fernando Llorente finito in orbita bianconera: Stiamo facendo delle analisi con l’area tecnica. Llorente è fortissimo, ma noi dobbiamo aspettare Galabinov che presto rientrerà. Per noi è importante, l’abbiamo visto a inizio campionato. Qualche operazione va fatta. Nzola? Sappiamo che ci sono degli osservatori che lo stanno monitorando. Lui per noi è importantissimo e sta facendo davvero bene. Anche a settembre si parlava di Llorente, ma abbiamo provato a riportare qui Nzola, che è stato un calciatore fondamentale per la promozione”