Pordenone | Tesser: “Vittoria meritata, questa pausa ci voleva”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:46
0

Il Pordenone ha conquistato una storica vittoria in casa della Salernitana. Nonostante le difficoltà iniziali i neroverdi sono riusciti, complice l’inferiorità numerica degli avversari, a sbloccare il risultato e portare a casa i tre punti. Il tecnico Attilio Tesser ne ha parlato in conferenza stampa.

tesser
Attilio Tesser, allenatore del Pordenone (Photo by Getty Images)

L’anno nuovo sorride al Pordenone, che ha battuto nella sedicesima giornata del campionato di Serie B la capolista Salernitana. I neroverdi sono riusciti a ostacolare il percorso dei campani, complice il fallo commesso alla mezzora da Capezzi. Rosso diretto per il giocatore granata e superiorità numerica per gran parte della gara per la squadra ospite. Gli uomini di Attilio Tesser ne hanno saputo approfittare in occasione di un calcio di punizione di Calò, che ha indirizzato il pallone sulla testa di Barison. Il difensore classe ’94 non ha sbagliato, mettendo a segno la rete dello 0-1. Nel finale i padroni di casa sono rimasti addirittura in nove a causa del doppio giallo ai danni del capitano Di Tacchio ed i friulani hanno colto ancora una volta l’occasione per mettere a segno la rete che ha chiuso il risultato, firmata da Diaw.

Leggi anche -> Salernitana-Pordenone 0-2 | Tabellino | Classifica | Highlights

Tesser nel post-gara

Attilio Tesser, intervenuto in conferenza stampa al termine del match dello Stadio Arechi, ha commentato la prestazione della sua squadra: “Abbiamo saputo sfruttare la superiorità numerica che si è venuta a creare. Siamo andati all’assalto con equilibrio e considerato il loro valore. Siamo stati bravi, non abbiamo mai perso la testa e abbiamo ottenuto questo grande risultato. Abbiamo vinto direi decisamente con pieno merito. Lo spirito della squadra mi è piaciuto tantissimo, era ora che segnassimo su palla inattiva. Era una qualità che avevamo sempre avuto e che siamo riusciti a sfruttare stasera. C’era un po’ di tensione e paura di vincere la partita. I ragazzi sono stanchi, questa pausa ci vuole e fa piacere chiudere bene prima della pausa”.

Leggi anche -> Pordenone | Il presidente Lovisa | ” La squadra ha giocato alla grande”

Barison al triplice fischio

L’autore della prima rete Alberto Barison, intervenuto ai microfoni di DAZN al triplice fischio, si è complimentato con la sua squadra per la vittoria conquistata: “Sapevamo di venire qui e affrontare una grande squadra. Siamo soddisfatti di questi tre punti. In alcuni momenti della partita avremmo dovuto gestire meglio la palla, comunque abbiamo saputo anche soffrire. E la Salernitana nonostante tutto ha fatto una grande partita. Dobbiamo continuare così. L’espulsione? A me sembrava un intervento da rosso, se non avessi saltato sarebbe stato molto pericoloso. La cosa importante è continuare a lavorare sodo e continuare su questa strada”, ha detto.