Sassuolo-SPAL | Diretta streaming | Match live | Dove vedere la partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30
0

Sassuolo e SPAL si sfidano in occasione degli ottavi di finale di Coppa Italia. Il fischio d’inizio al Mapei Stadium è in programma quest’oggi alle 17.30. Ecco dove sarà possibile vedere il match.

sassuolo spal streaming
Il fischio d’inizio di Sassuolo-SPAL è in programma alle 17.30 al Mapei Stadium (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Sassuolo SPAL si sfideranno quest’oggi nel derby emiliano valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. La vincente volerà ai quarti per affrontare la Juventus, che in questo turno ha battuto il Genoa. I neroverdi sono senza dubbio favoriti, ma gli estensi tenteranno ad ogni costo di ottenere il pass per continuare il proprio viaggio nella competizione, che ormai dura da tempo. La squadra di Pasquale Marino, infatti, ha già eliminato Bari Crotone ai calci di rigore e il Monza con due gol di scarto ai sedicesimi. Il fischio di inizio del match, in programma al Mapei Stadium, è previsto alle 17.30.

Leggi anche -> Sassuolo | De Zerbi: “Coppa Italia importante, con la SPAL ritrovo mio maestro”

Leggi anche -> SPAL | Marino: “Sassuolo ha grande mentalità, sarà dura. Esposito in uscita”

Dove vedere Sassuolo-SPAL

Le gare di Coppa Italia, inclusa Sassuolo-SPAL in programma quest’oggi per gli ottavi di finale, sono un’esclusiva Rai. La partita potrà essere seguita in chiaro sul canale Rai Due a partire dal pre-gara. La telecronaca sarà affidata a Federico Calcagno con il commento tecnico di Andrea Agostinelli. Il match sarà visibile anche in streaming gratuitamente attraverso la piattaforma Rai Play. Per coloro che vorranno usufruire del servizio offerto dalla rete nazionale sarà sufficiente collegarsi al sito ufficiale da pc o notebook oppure scaricare la relativa applicazione su smartphone iOS o Android e selezionare l’evento prescelto.

Le probabili formazioni

Di seguito le probabili formazioni del match in programma alle 17.30.

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Ayhan, Marlon, Peluso, Rogerio; Obiang, Maxime Lopez; Schiappacasse, J. Traoré, Boga; Raspadori. A disposizione: Consigli, Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos, Magnanelli, Oddei, Djuricic, Haraslin, Oddei, Defrel. Allenatore: De Zerbi.

Spal (3-4-2-1): Minelli; Ranieri, Vicari, Spaltro; Sala, Murgia, Sa. Esposito, Strefezza; Brignola, Castro; Floccari. A disposizione: Berisha, Thiam, Tomovic, Sernicola, Missiroli, Valoti, Dickmann, D’Alessandro, Di Francesco, Seck, Moro. Allenatore: Marino.