Mercato Reggina, ufficiale il portiere. E arriva un rinforzo dalla Fiorentina?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:37
0

Mercato Reggina: ceduto in prestito Mastour al Carpi (oggi tocca a Rolando?), intanto dopo Micovschi a centrocampo c’è l’ex Udinese Nicolas tra i pali amaranto

Nicolas (Facebook Reggina 1914)
Il presidente Luca Gallo ed il portiere Nicolas David Andrade (Facebook Reggina 1914)

Mercato molto dinamico, quello della Reggina: ieri l’ufficialità di Mastour in prestito al Carpi, giorni fa la rescissione consensuale con Lafferty e l’arrivo ufficiale dell’ex Genoa Micovschi a centrocampo, adesso c’è il nero su bianco per il nuovo portiere. Si tratta di Nicolas David Andrade, che ha vinto la serie B da titolare col Verona passando poi in serie A all’Udinese. A questo punto uno tra Plizzari e Guarna (entrambi sono stati protagonisti di partite certamente non convincenti) molto probabilmente verrà ceduto.

Sono ore bollenti a Reggio Calabria: l’esterno Gabriele Rolando è seguito vivacemente da Bari e Alessandria e oggi potrebbero esserci novità. In entrata si parla invece di una Reggina vicinissima al centrale della Fiorentina Christian Dalle Mura, classe 2002: la formula sarebbe quella del prestito. Gianlucadimarzio.com parla anche di un interessamento amaranto per l’esterno Mirko Antonucci della Roma (in questo momento in prestito alla Salernitana) e per Sebastiano Esposito dell’Inter, attaccante attualmente alla Spal.

Reggina, è fatta per il portiere ex Udinese Nicolas: il comunicato

“Il Presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver raggiunto un accordo con l’Udinese Calcio per l’acquisizione a titolo definitivo del calciatore Nìcolas David Andrade. Il portiere si lega al club amaranto con un contratto fino al 30 giugno 2021. Nato il 12 aprile 1988 a Colorado do Oeste, comune dello stato di Rondônia (Brasile), Nìcolas cresce calcisticamente nelle giovanili dell’Atlético Mineiro. Nel gennaio del 2011 l’Hellas Verona lo porta nel campionato italiano. In due stagioni e mezzo totalizza 3 presenze, conquistando con gli scaligeri una promozione in Serie A.

Nella stagione 2014/15 l’Hellas lo cede a titolo temporaneo alla Virtus Lanciano. Nìcolas colleziona 37 gettoni tra campionato e Coppa, trovando una certa continuità di prestazioni. L’annata successiva il portiere brasiliano è a Trapani, in serie cadetta. Con i siciliani chiude la regular season al terzo posto in classifica, perdendo poi la finale promozione contro il Pescara. Nell’estate del 2016 Nìcolas torna a Verona, guadagnandosi la fiducia e divenendo il titolare. E’ protagonista nella cavalcata dei gialloblù che porterà poi alla massima serie, dove verrà confermato nel ruolo di primo portiere.

L’Hellas a fine stagione retrocederà, ma l’Udinese ne rileverà il cartellino, prima in prestito e poi a titolo definitivo. In due anni e mezzo Nìcolas totalizzerà quattro presenze, di cui due in Serie A. Da oggi Nìcolas entra a far parte della famiglia Reggina. A lui va un caloroso benvenuto”.