Reggina-Lecce, Baroni prepara la sfida

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:28

Baroni al termine della rifinitura ha diramato la lista dei convocati in vista del match di domani alle 16.00 contro il Lecce. Vediamo come arriva la squadra alla gara coi salentini.  Baroni prepara la sfida, che sarà diretta da Volpi di Arezzo.

Baroni prepara la sfida
Baroni prepara la sfida, dirigendo l’ultima rifinitura

Sono giorni di intenso lavoro sul campo numero 1 del centro sportivo Sant’Agata. Il gruppo, dopo la fase di riscaldamento, ha proseguito le esercitazioni di natura tattica degli ultimi giorni, in preparazione della gara con il Lecce. German Denis ha preso parte all’intera seduta assieme alla squadra. Nel finale si è disputata una partitella a tema su campo ridotto.

Oggi al termine della rifinitura mister Baroni ha diramato la lista dei convocati. Il tecnico si troverà di fronte il suo ex attaccante Massimo Coda, capocannoniere della B, del quale nutre stima e conserva un ottimo ricordo di quando erano entrambi a Cremona “Già a 22 anni ha dimostrato di essere il classico attaccante con il fiuto del gol. Coda può giocare con tutti i moduli, da unica punta o nel 4-3-3. Sa muoversi bene, protegge bene la palla, gioca sulla linea del fuorigioco: in B può fare 20 gol ad occhi chiusi“, disse a suo tempo di lui. Ovviamente stavolta si augura che il bomber non vada a tabellino.

Ha parlato pure il DG Tempestilli, sul mercato dei calabresi.

Tempestilli, interpellato dalla Gazzetta del Sud, ha chiarito la strategia del mercato del club, costretto a ridimensionare ogni progetto a causa della situazione venutasi a creare dalla crisi legata al Covid:

A gennaio non è mai facile operare, il nostro obiettivo è migliorare l’organico. La crisi che vive il calcio non consente ai club di investire in maniera importante. La pandemia ha cambiato il nostro modo di agire“. Il riferimento all’obiettivo recentemente sfumato appare evidente: il centrocampista Lorenzo Del Pinto (in uscita dal Benevento) era seguito dagli amaranto, ma ha preferito l’altra Reggio, quella emiliana.

Reggina-Lecce – I convocati da Baroni

Ecco i convocati e la probabile formazione anti-Lecce:

 

REGGINA (4-2-3-1) – Nicolas; Delprato, Loiacono, Cionek, Di Chiara; Bianchi, De Rose; Situm, Folorunsho, Liotti; Rivas. Allenatore: Baroni

Baroni sullo stato degli acciaccati ha detto: “Abbiamo recuperato qualche assente, che ha migliorato la condizione. Crisetig non lo rischieremo, non sarà convocato. Cercheremo di recuperarlo per la prossima. Denis ha avuto un piccolo affaticamento ma poi si è allenato con noi. Faty e Menez hanno svolto il lavoro con noi tutta la settimana. Tra Faty, Menez e Charpentier dovrò fare delle valutazioni. Gli altri saranno comunque utili. Potrei cambiare qualcosa anche nell’atteggiamento. Da questo punto di vista i cambi diventano fondamentali, non è una frase fatta”.

Reggina-Lecce – L’arbitro

La partita sarà diretta da Manuel Volpi, della sezione Aia di Arezzo. A coadiuvarlo Dei Giudici e Trinchieri, quarto ufficiale Camplone.

Un solo precedente con la Reggina, fu un pareggio, in serie C.

Con il Lecce invece conta sei direzioni di gare, bilancio in perfetta parità: di due successi, due pareggi ed altrettante sconfitte.

LEGGI ANCHE -> Reggina-Lecce, parla Corini