Fiorentina, Callejon: “Napoli è casa mia, sarà una sfida strana”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:50

L’esterno della Fiorentina José Maria Callejon giocherà la sua prima partita da ex contro il Napoli. 

José Maria Callejon, esterno della Fiorentina. Getty Images
José Maria Callejon, esterno della Fiorentina. Getty Images

Napoli-Fiorentina, lunch match della 18esima giornata di Serie A, sarà una partita dalle forti emozioni soprattutto per la presenza di una grande ex tra le fila viola: quel José Maria Callejon che all’ombra del Vesuvio ha lasciato il cuore. In una intervista ai canali ufficiali del club toscano, lo spagnolo ha parlato delle emozioni che proverà: “Ricorderò sempre i sette anni meravigliosi che ho vissuto a Napoli, è stata casa mia. Voglio bene alla gente, agli allenatori che ho avuto, sarà una sfida un pò strana però sono contento di tornare, vedere i miei ex compagni, tornare nel nuovo stadio Maradona. Questo è lavoro, è il calcio, gli altri sicuramente capiranno che ora sto qua, difendo questi colori e speriamo di fare una bella partita”.

Leggi anche: Fiorentina, Prandelli in conferenza: “La presenza di Commisso è importante”
Leggi anche: Napoli, Fabian positivo al Covid-19. Lo spagnolo: “Sto bene. Fate attenzione”

Callejon ha poi parlato di questi suoi primi mesi alla Fiorentina“Mi trovo bene qui, sono molto contento, dal primo giorno che sono arrivato sono molto felice di come mi ha accolto la squadra e la città. La mia famiglia sta molto bene, le mie bimbe alla grande, è una bellissima città, ce la godremo dopo il Covid sicuramente meglio”.