Cosenza, mercato in fermento: Trotta dice sì, stuzzica l’idea Romulo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:28
0

Il Cosenza entra nel vivo delle trattative e spera di portare a casa qualche profilo interessante e di esperienza: sabato c’è la sfida contro il Pordenone. 

Marcello Trotta
Marcello Trotta con la maglia del Frosinone (foto credit NurPhoto/ Getty Images)

Il calciomercato rossoblù

Il direttore sportivo Stefano Trinchera sta lavorando per portare in riva al Crati dei calciatori funzionali e pronti per risalire la classifica momentaneamente deficitaria del Cosenza. Secondo le informazioni raccolte la trattativa con Alberto Gerbo è ripartita, dopo una lunga fase di stallo. Il calciatore dell’Ascoli è in scadenza di contratto con la formazione marchigiana. Attualmente le parti sono veramente vicine al fatidico accordo per rinforzare l’organico rossoblù. Si attende l’ok definitivo di mister Occhiuzzi e quello del presidente Guarascio per chiudere la trattativa. Piace anche Gennaro Acampora, ma c’è da battere la concorrenza con il Pisa.

Trotta si avvicina al Cosenza

Marcello Trotta ha già fatto sapere di apprezzare la destinazione Cosenza: attualmente si trova in prestito al Famalicão (massima serie portoghese). L’attaccante classe 1992 vuol rientrare al più presto in Italia e potrebbe farlo a breve da Cosenza. Stuzzica anche l’idea dello svincolato Rômulo Souza Orestes Caldeira. Il calciatore ha giocato in Serie A collezionando presenze con Brescia, Fiorentina, Genoa, Hellas Verona, Juventus e Lazio. Si tratta di un profilo di grande esperienza, ma ci sono da non sottovalutare eventuali proposte (Monza in B, Cagliari in A). Da registrare anche un sondaggio per Massimiliano Busellato del Pescara: al momento non si registrano passi in avanti per un inizio di trattativa con il centrocampista classe 1993. Si tratta quindi di un semplice interesse che potrebbe tramutare nelle prossime ore/giorni in altro.

Il report odierno

Intanto la squadra si sta allenando per affrontare il Pordenone sabato 23 gennaio alle ore 14. Lavoro tattico nei vari reparti e partitella da due tempi di 25 minuti per i calciatori del Cosenza. Per giovedì 21 gennaio è fissata un’altra seduta di allenamento. La squadra ha comunque lavorato sul manto erboso dello stadio “San Vito-Gigi Marulla”.