Spezia, Italiano “Godiamoci questo momento”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:10
0

“Godiamoci questo momento” – Vincenzo Italiano, tecnico dello Spezia, ha compiuto l’impresa, come Mimmo Di Carlo 5 anni fa. Eccolo ai microfoni di Rai Sport.

Italiano "Godiamoci il momento"
Italiano si gode l’impresa dei suoi (by Getty Images)

Ha fatto un ampio turnover… “Sono le partite in cui devi dare minuti a chi gioca meno. Anche se avevamo molti nomi che solitamente giocano meno, abbiamo dimostrato che con l’impegno e l’applicazione si possono fare grandi prestazioni. Poi, certo, abbiamo avuto anche fortuna, ma anche la buona sorte va sfruttata”. 

La squadra è parsa in ripresa: “Non abbiamo mai mollato, pur vivendo un periodo non esaltante dal punto di vista dei risultati. Ma la prestazione la facevamo sempre. Adesso è uscita la nostra compattezza: abbiamo difeso bene a Napoli, a Torino non abbiamo perso pur essendo in 10. Godiamoci il momento ed aspettiamo la gara di campionato. Vedo che abbiamo la giusta testa. E quando c’è quella, si fanno i gol che ha fatto Saponara”.

Cosa può dirci dell’errore della Roma sulla sesta sostituzione? Sul sesto cambio effettuato dalla Roma: “Io non mi sono accorto di nulla, anche se ne sentivo parlare in panchina. Mi dicono che avremmo comunque vinto a tavolino, però”.

Sul ruolo di Saponara, oggi migliore in campo: “Non è una novità, si tratta di una posizione che, quando lo abbiamo contattato, lui ci ha detto di poter ricoprire. Ci servivamo uomini di quella qualità e di quella personalità. Sono sincero, non credevo arrivasse in questa condizione fisica, ha retto un minutaggio che mi ha stupito. Ci darà tanto”.  Segnali confortanti anche da chi solitamente sta in panchia, stasera: “Siamo tanti, stiamo cercando di rendere la rosa funzionale, l’importante è dare a tutti concetti e nozioni, che possano essere tradotti in campo da chiunque ci vada. Devo far loro un applauso, per la mentalità mostrata che ci ha consentito di arrivare ai quarti di Coppa Italia”

LEGGI ANCHE -> Roma-Spezia 2-4, cronaca e tabellini

Lo Spezia adesso troverà il Napoli di Rino Gattuso, il 26 gennaio prossimo.