Roma, Fonseca “Mi sento sempre in discussione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:03

La Roma giallorossa mastica amarissimo, dopo la seconda Caporetto in 5 giorni. Fonseca ai microfoni della RAI, cerca di non farsi travolgere dal pessimismo dominante, ma ammette “Mi sento sempre in discussione, specie quando non vinco”.

Fonseca si sente in discussione
Fonseca al centro delle polemiche dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia (by Getty Images)

Come è stato possibile l’errore della sesta sostituzione?

Discuteremo internamente del problema, ammesso che esista.

LEGGI ANCHE -> Roma sconfitta a tavolino: ancora un pasticcio regolamentare

Ci si aspettava una Roma veemente dopo il derby, invece dopo pochissimo la Roma era già sotto…

Appena partiti abbiamo subìto un calcio di rigore, ma la squadra ha reagito bene. Abbiamo sbagliato tanti gol, poi in 9 contro 11 è stato tutto più complicato. E’ un momento difficile, ma non posso dire niente sull’atteggiamento dei ragazzi.

Non ha mai pensato nel secondo tempo di far giocare insieme Dzeko e Mayoral?

No, abbiamo creato tante occasioni per avere un altro risultato. Nella partita contro la Lazio quando abbiamo giocato con due attaccanti la squadra non ha reagito bene. Oggi abbiamo creato tanto, non è stato un problema di sistema di gioco.

9 gol in 3 partite non sono troppi?

I gol presi non sono nati dal pressing, non è stato un problema di costruzione. Oggi abbiamo avuto un rigore contro.

Perchè insistere con Cristante in quella posizione?

Contro il loro pressing alto ci serviva la qualità di Cristante in uscita. Lui ha fatto una buona prestazione.

Si è chiesto il perché delle amnesie della Roma? Mancano i leader?

E’ un problema di mentalità che ha la squadra in queste partite, Atalanta, Napoli, Lazio. Quando abbiamo subito non abbiamo avuto la forza di cambiare la partita, ma oggi i ragazzi hanno provato a cambiare il risultato. Hanno dimostrato di essere forti e quello che abbiamo creato nei 90′ era sufficiente per vincere questa partita.

Si sente in discussione?

Sono in discussione dal primo giorno che sono arrivato qui. A maggior ragione quando non vinco. Sono focalizzato sul mio lavoro ed ho fiducia nella squadra.

Dal mercato si aspetta qualcosa?

Stiamo lavorando tutti insieme con il direttore sportivo, vedremo.

LEGGI ANCHE -> Roma-Spezia 2-4, cronaca e tabellini