Parma, trattativa avviata per Vazquez: la richiesta del Siviglia per liberarlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:11

Franco Vazquez potrebbe essere vicino al ritorno in Italia. Il Parma ha messo gli occhi sul fantasista argentino, ma il Siviglia non vuole lasciarlo partire gratis a gennaio. Le due società stanno trattando il cartellino del giocatore, che è in scadenza a giugno.

vazquez
Franco Vazquez, trequartista di proprietà del Siviglia (Photo by David Ramos/Getty Images)

L’avventura di Franco Vazquez tra le fila del Siviglia è giunta ai titoli di coda. Il fantasista argentino è sul mercato in virtù del contratto in scadenza a giugno 2021. Al momento, tuttavia, nonostante l’interesse di numerose squadre tra cui il Torino e alcuni club arabi, soltanto il Parma sembrerebbe avere avviato una trattativa formale con il club spagnolo. I ducali vorrebbero aggiudicarsi già a gennaio il classe ’89 per puntare alla salvezza, dato che al momento sono al penultimo posto della classifica. Un innesto che potrebbe senza dubbio tornare utile alla squadra di Roberto D’Aversa, dato che conosce bene la Serie A in virtù delle annate vissute tra le fila del Palermo (nel 2012 e dal 2014 al 2016).

Il Parma tratta Vazquez

Parma Siviglia, tuttavia, non avrebbero ancora trovato un punto di incontro per il trasferimento di Franco Vazquez. Il giocatore non ha mai negato di volere fortemente il ritorno in Italia, ma il club spagnolo non è intenzionato a lasciarlo andare gratis come vorrebbero i ducali. D’altra parte, però, a giugno il contratto del Mudo scadrà e nel momento in cui una cessione non si concretizzerà a gennaio la società sarà costretta a privarsene a costo zero. È per questa ragione che i crociati intendono trattare al ribasso. La cifra richiesta da Monchi, direttore sportivo del Siviglia, ad ogni modo, in base a quanto riporta TMW, è tra i 500 mila euro ed un milione.

Le due società al momento restano fiduciose e continuano a trattare con la speranza di potere sciogliere il nodo economico in questa sessione di mercato. Nel caso in cui ciò non sia possibile il Parma probabilmente tenterà l’assalto a giugno, ma a quel punto probabilmente alla corte di Franco Vazquez potrebbero arrivare anche offerte maggiormente allettanti.