Cagliari, il presidente Giulini su Di Francesco: “Ha appena rinnovato il contratto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:39
0

Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini conferma l’allenatore Eusebio Di Francesco nonostante la sconfitta di oggi contro il Genoa, la sesta di fila in Serie A.

Cagliari Giulini
Il presidente del Cagliari Giulini con Di Francesco

Vengono così spazzate via tutte le voci di un possibile esonero. I sardi sono attualmente terzultimi, non vincono da dodici gare e hanno perso le ultime sei di fila in campionato, a cui va aggiunto il ko in Coppa Italia con il Milan. Una crisi infinita, iniziata a novembre e che per molti sembrava poter finire con l’allontanamento di Eusebio Di Francesco. L’esonero però non arriverà, anzi la fiducia viene confermata con un nuovo contratto.

LEGGI ANCHE: Genoa-Cagliari 1-0, cronaca, tabellino, voti, classifica: Destro decisivo

Cagliari, Giulini conferma Di Francesco

Il presidente Giulini dopo Genoa-Cagliari è chiaro: “i numeri mi fanno arrabbiare, non ci aspettavamo di avere solo 14 punti nel girone di andata. Di Francesco? Abbiamo rinnovato il contratto in settimana, servirà a dare solidità alla sua posizione, deve dare qualcosa in più come tutta la squadra. L’unica priorità deve essere la salvezza. Il tecnico ha il gruppo in mano, avremmo voluto dare l’annuncio del rinnovo con una vittoria ma è andata male”.

L’intervista a Sky Sport del presidente del Cagliari continua così: “non voglio nessun alibi, dobbiamo ripulirci la testa dalle scorie che non ci permettono di essere tranquilli”. L’analisi del primo tifoso rossoblu guarda al recente passato: “da quando è arrivato il Covid la squadra ha iniziato a sfaldarsi, ma è ora di uscire dalle difficoltà. I Nazionali? Sono tanti ma se non riusciamo a tirarci fuori da questa situazione potrebbero ritrovarsi a giocare in un’altra categoria. E resteranno qui in ogni caso ve lo garantisco”.