Cremonese SPAL, primo tempo 0-0: Berisha insuperabile, Floccari infortunato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:51
0

Il protagonista del primo tempo di Cremonese-SPAL è il portiere Estense Berisha. È lui infatti che respinge quasi da solo l’assedio dei grigiorossi che lentamente aumentano la pressione sugli avversari.

SPAL, il portiere Erit Berisha durante la partita di Serie A con il Genoa del 25 novembre 2019 (foto di Alessandro Sabattini/Getty Images)
SPAL, il portiere Erit Berisha durante la partita di Serie A con il Genoa del 25 novembre 2019 (foto di Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il primo tempo è segnato dalla supremazia della Cremonese sulla SPAL. Al 1′ Gianluca Gaetano cerca di dimostrare di meritarsi il posto ottenuto come titolare impostando un sinistro pericoloso in area avversaria. Al 10′ arriva il primo cartellino giallo per la Cremonese, quando Michele Castagnetti interviene troppo duramente su Salvatore Esposito, che rimane per qualche secondo a terra.

Gabriel Strefezza guida l’iniziativa offensiva targata SPAL, impostando in traversone in area, ma il ritrovato Emanuele Terranova arriva sul pallone prima di Alberto Paloschi cercando di far partire i compagni in contropiede. Il centrocampista brasiliano ci riprova a lanciare i compagni in avanti ma la difesa, ma il cross Sala è scarico e la difesa della Cremonese non fa fatica a bloccare tutto.


Leggi anche:

A metà primo tempo ci sono delle timide proteste contro l’arbitro per un presunto colpo di mano di Terranova sul colpo di testa di Paloschi. Subito dopo il gioco si interrompe di nuovo per il contatto fra Floccari e Castagnetti. L’attaccante spallino Floccari si avvicina a bordocampo a parlare col personale medico, e poi va via in spogliatoio.

Gaetano a poco meno di dieci metri dalla porta avversaria, si mangia un’occasione strepitosa, buttando la palla fuori e replicando l’azione del primo minuto. È più incisivo Zan Celar, che cerca di insaccare di testa. Pochi secondi dopo, è ancora Gaetano che cerca di metterla dentro con un destro a giro. I grigiorossi in questa fase sembrano diventati più incisivi e tentano l’assedio al portiere Erit Berisha, che è impeccabile.

Dopo un’incursione in area avversaria della SPAL, la Cremonese riprende il duello con Berisha. Gaetano è propositivo, ma il suo assist a Luca Strizzolo non passa. Il primo tempo finisce a reti bianche: il risultato sta sicuramente stretto ai grigiorossi, che avrebbero meritato di passare in vantaggio ma non sono riusciti a valicare il muro eretto da Berisha.