Conte-day: c’è chi si dimette al Governo, c’è chi riceve la squalifica con l’Inter…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15

“Maresca, sei sempre tu“: Antonio Conte riceve la squalifica dal Giudice sportivo dopo l’espulsione in Udinese-Inter, ecco quante giornate sono state assegnate al tecnico

Antonio Conte (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
Antonio Conte (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

 

“Sei sempre tu Maresca, sempre tu, anche al Var!“: così tuonò Antonio Conte nel finale della partita pareggiata 0-0 dall’Inter contro l’Udinese. Nell’ultima giornata di campionato il tecnico viene espulso dopo un acceso confronto con l’arbitro Fabio Maresca, ma al triplice fischio il cartellino rosso viene sventolato anche al team manager Oriali. E non finisce qui: nel tunnel che porta agli spogliatoi avviene un nuovo acceso diverbio tra Conte, lo staff e Maresca, che secondo Skysport avrebbe risposto: “Bisogna saper accettare il risultato anche quando non si vince”.

E’ il Conte-day: Giuseppe si dimette al Governo, Antonio resta in punizione in casa Inter. Tutto in poche ore. Due “celebrità”, conosciute dagli italiani per attività e responsabilità diverse, si ritrovano sulla bocca di tutti in questo 26 gennaio.

“Frasi irrispettose e fare minaccioso di Conte”, arriva la squalifica

Una bufera in Friuli che (forse) si placherà oggi. Arrivano infatti i “danni” da contare per Antonio Conte: due giornate di squalifica per l’allenatore dell’Inter. Il giudice sportivo sanziona Antonio Conte anche con una multa da 20 mila euro per “…avere, al 45′ del secondo tempo, continuato a protestare in maniera veemente, successivamente al provvedimento di ammonizione, proferendo a gran voce frasi irrispettose nei confronti del Direttore di gara che proseguivano anche dopo il provvedimento di espulsione prima di lasciare il terreno di giuoco. Nonché per avere, al termine della gara, nel tunnel che porta agli spogliatoi, affrontato il Direttore di gara con fare minaccioso urlandogli un’espressione gravemente offensiva. Infrazione quest’ultima rilevata anche dal collaboratore del Procura Federale”.

Leggi anche >   Coppa Italia, c’è Inter-Milan: tutto in una notte. La vigilia di Conte e Pioli