Calciomercato Chievo Verona, attaccante cercasi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33
0

Il Chievo Verona vuole piazzare un colpo in attacco in questa sessione di mercato. I clivensi vogliono alzare l’asticella del reparto offensivo per tentare il ritorno in Serie A. Molti nomi accostati alla società veronese in queste ore. Scopri di più.

I clivensi aspettano un attaccante (Photo by Tullio M. Puglia_Getty Images)

Ultima settimana di calciomercato di riparazione. Il Chievo Verona continua a cercare una punta. Tanti i profili seguiti e le trattative sfumate finora. Sembrava chiuso il passaggio di Dionisi dal Frosinone, poi finito all’ Ascoli. La cessione di Pucciarelli non è stata ancora rimpiazzata. Mister Aglietti, che pensa soprattutto al recupero col Cittadella, aspetta con fiducia. Il punto delle trattative.

LEGGI ANCHE ->Toro-Pordenone, accordo per la punta: è pronto Diaw, ma Sanabria…

LEGGI ANCHE ->Cittadella, Venturato: “Serve continuità, campionato molto equilibrato”

Le trattative

Come riporta L’Arena, quotidiano veronese, il Chievo Verona sta valutando i profili di Moncini e La Gumina. Il primo, in forza al Benevento, sta trovando poco spazio nella massima serie e la fitta concorrenza che si poteva registrare solo qualche settimana fa è ormai svanita. I costi dell’operazione non sarebbero nemmeno dei più onerosi e tutto sembra indirizzare la trattativa per il meglio. L’unico ostacolo, al momento, è rappresentato dalla necessità del Benevento di sostituirlo. La seconda pista, che porterebbe invece a La Gumina, è leggermente più complicata. Il giocatore è attualmente alla Sampdoria ma, il club, prima di prestarlo, lo dovrebbe riscattare anticipatamente dall’Empoli. Rimane valida l’ipotesi che porta alla sponda Hellas di Verona: Samuel Di Carmine è in scadenza e fa gola a mezza serie B e a parecchi club di A. La pista più gradita anche al presidente Campedelli rimane quella del giovane Moncini. I clivensi, con mister Aglietti in testa, aspettano buone nuove da Benevento.

LEGGI ANCHE ->Crotone, Bonazzoli è solo il primo colpo per l’attacco di Stroppa

LEGGI ANCHE ->Genoa, per Niang c’è concorrenza, difficile arrivare a Cutrone