Juventus-Genoa, il triplo scambio di mercato è ora ufficiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:35
0

Juventus e Genoa hanno concluso una lunga trattativa con un giocatore che passa ai bianconeri e due che arrivano al Grifone.

Genoa Rovella
Il centrocampista del Genoa, Nicolò Rovella, 19 anni (Getty Images)

L’ufficialità e quindi il deposito dei contratti era l’ultimo, e unico, passaggio mancante, ed è arrivato in questi minuti proprio sul sito ufficiale della Lega Calcio. Da oggi Nicolò Rovella è un nuovo giocatore della Juventus mentre Manolo Portanova ed Elia Petrelli approdano al Genoa. La trattativa era già stata conclusa nella scorsa settimana con i Campioni d’Italia che hanno strappato il talentino rossoblu ad una folta concorrenza. Rovella non arriverà subito a Torino, resterà alla corte di Ballardini almeno fino alla prossima estate, poi le due società si siederanno al tavolo per capire come procedure. C’è anche la possibilità che il centrocampista rimanga a Genova fino alla fine della stagione 2021-2022 per continuare a crescere lontano dallo Stadium.

LEGGI ANCHE: Genoa | Rovella si racconta | Pregi, difetti, modelli e la Juve…ma non subito

Genoa, ecco Portanova e Petrelli

Il Genoa invece accoglierà subito il centrocampista Manolo Portanova. Il prodotto del settore giovanile bianconero ha esordito in questa stagione in Serie A dove ha collezionato due spezzoni di match. A soli 20 anni si trasferisce al Grifone a titolo definitivo ripercorrendo le orme di papà Daniele che tra il 2012 e il 2013 ha anche indossato la fascia di capitano del Grifone. Portanova arriva alla corte di Ballardini come rincalzo alle spalle di Zajc, Badelj e Strootman, titolari, ma il possibile addio di uno tra Behrami e Lerager gli darebbero una posizionamento abbastanza alto nelle rotazioni rossoblu.

Destino diverso per l’attaccante Elia Petrelli, anche lui pedina di scambio nell’affare Rovella. Il giocatore non rientra al momento nei piani del Grifone e così verrà girato in prestito in Serie B, più precisamente alla Reggina. L’accordo anche in questo caso è già stato trovato.