Premier League, 20a giornata: il City supera lo Utd. Risultati e classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:13
0

La 20esima giornata di Premier League è giunta al termine. Clamoroso passo falso del Manchester United, che è stato sconfitto dal fanalino di coda della classifica. Non sbaglia, invece, il Manchester City, che agguanta la vetta. Tre punti anche per il Liverpool, mentre soltanto un pari per il Leicester.

premier league
Raheem Sterling, Riyad Mahrez e Joao Cancelo festeggiano la vittoria del Manchester City (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Il turno infrasettimanale valido per la ventesima giornata di Premier League ha stravolto la classifica. È arrivato, infatti, il clamoroso errore della — ormai ex — capolista, il Manchester United. I Red Devils sono stati battuti dallo Sheffield United, fanalino di coda. Dopo essere andati sotto nel primo tempo a causa di una rete messa a segno da Byan, nella ripresa avevano messo a segno il gol del pari grazie a Maguire. Non è stato sufficiente, tuttavia, per evitare la figuraccia tra le mura amiche. Al 74′, infatti, Burke ha riportato in vantaggio gli ospiti, senza che la squadra di casa riuscisse più a ribaltarla. Un ko che costa la vetta agli uomini Ole Gunnar Solskjær. Il Manchester City, infatti, non ha commesso errori nella gara contro il West Brom. Il pokerissimo siglato vale una festa doppia.

Leggi anche -> Manchester United, aria di addio per Lingard: c’è il West Ham

La classifica ai piani alti resta tuttavia cortissima. I Citizens salgono a quota 41 con una gara ancora da recuperare, mentre il Manchester United resta a 40 punti. Insegue ancora il Leicester, che ha avuto una clamorosa occasione per agguantare la vetta. Impegnato in casa dell’Everton è riuscito ad agguantare soltanto un pareggio in rimonta. La squadra di Carlo Ancelotti era infatti andata in vantaggio grazie a Rodriguez, ma successivamente è stata raggiunta da Tielemans. Un punto a testa che muove poco la graduatoria. Vince e rincorre, invece, il Liverpool, impegnato nell’ostico posticipo contro il Tottenham. Gli ospiti hanno saputo tuttavia dominare, portando a casa i tre punti grazie alle reti di FirminoAlexander Arnold Mane. Infine, tre punti anche al West Ham, sorpresa di questa stagione, che è uscita vittoriosa dallo scontro con il Crystal Palace. Quinto posto blindato proprio a discapito degli uomini di José Mourinho, i quali però hanno ancora una gara da recuperare.

Leggi anche -> Tottenham, Bale vicino al ritorno al Real Madrid? La verità di Mourinho

I risultati della 20a giornata

MARTEDI’ 26 GENNAIO

Crystal Palace — West Ham: 2-3 [3′ Zaha (C); 9′, 25′ Soucek (W); 65′ Dawson (W); 90+7′ Batshuayi (C)]

Newcastle — Leeds: 1-2 [17′ Raphinha (L); 57′ Almiron (N); 61′ Harrison (L)]

Southampton — Arsenal: 1-3 [3′ Armstrong (S); 8′ Pepe (A); 39′ Saka (A); 72′ Lacazette (A)]

West Brom — Manchester City: 0-5 [6′ Gundogan; 20′ Cancelo; 30′ Gundogan; 45+2′ Mahrez]

MERCOLEDI’ 27 GENNAIO

Burnley — Aston Villa: 3-2 [14′ Watkins (A); 52′ Mee (B); 68′ Grealish (A); 76′ McNeil (B); 79′ Wood (B)]

Chelsea — Wolves: 0-0

Brighton — Fulham: 0-0

Everton — Leicester: 1-1 [30′ Rodriguez (E); 67′ Tielemans (L)]

Manchester United — Sheffield United: 1-2 [23′ Bryan (S); 64′ Maguire (M); 74′ Burke (S)]

GIOVEDI’ 28 GENNAIO

Tottenham — Liverpool: 1-3 [45+4′ Firmino (L); 47′ Alexander Arnold (L); 49′ Hojbjerg (T); 65′ Mane (L)]

La classifica di Premier League

Manchester City 41 *
Manchester United 40
Leicester 39
Liverpool 37
West Ham 35
Tottenham 33 *
Everton 33 **
Chelsea 30
Arsenal 30
Aston Villa 29 **
Southampton 29 *
Leeds 26 *
Wolves 23
Crystal Palace 23
Burnley 22 é
Newcastle 19
Brighton 18
Fulham 13 *
West Brom 11
Sheffield United 8

* Una gara da recuperare
** Due gare da recuperare