Spezia, Italiano: “Approccio sbagliato, ma perso con dignità”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:42
0

L’allenatore dello Spezia Vincenzo Italiano ha parlato al termine della partita di Coppa Italia contro il Napoli. 

Vincenzo Italiano, allenatore dello Spezia. Getty Images
Vincenzo Italiano, allenatore dello Spezia. Getty Images

Lo Spezia gioca solo il secondo tempo nei quarti di finale di Coppa Italia contro il Napoli ed esce sconfitto 4-2 dallo stadio Diego Armando Maradona. Al termine della partita, ai microfoni di Rai Sport, l’allenatore dei liguri Vincenzo Italiano ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi: “Se l’approccio è come quello di oggi diventa tutto complicato. Non siamo mai riusciti a palleggiare ed essere aggressivi. I nostri avversari erano in un momento in cui dovevano riscattarsi e lo hanno fatto. Abbiamo fatto un bel secondo tempo e perso con dignità, altrimenti ci sarebbe stato da arrabbiarsi non poco. Perdere non piace mai a nessuno, oggi l’abbiamo complicata nel primo tempo ed era troppo tardi per rimediare. Siamo orgogliosi di aver raggiunto i quarti”. 

Leggi anche: Napoli-Spezia 4-2: cronaca, tabellino e highlights
Leggi anche: Napoli, Gattuso: “Io non mi dimetto, sto buttando il sangue con il mio staff”

Il tecnico dello Spezia ha poi parlato dell’obiettivo salvezza: “Sicuramente il girone di andata è stato buono, se ci salveremo lo vedremo da ora in avanti. Se l’atteggiamento è quello del secondo tempo la chances sono tante. A tratti abbiamo fatto vedere di essere quelli del secondo tempo”.