Bologna-Milan, ecco le parole di Mihajlovic e Pioli post partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:36
0

Termina 1 a 2 al Dall’Ara tra Bologna e Milan. L’anticipo delle 15:00 del sabato ha offerto spettacolo ma soprattutto tante occasioni per entrambe le formazioni. Ecco le parole dei due allenatori Mihajlovic e Pioli.

Bologna-Milan: le parole degli allenatori

Ecco Mihajlovic

Bastavano altri minuti: “No ci abbiamo creduto fino alla fine, non è meritata la sconfitta. Loro sono più forti ma abbiamo giocato meglio, hanno vinto con due rigori. Hanno vinto non si può far nulla”.

Cosa si analizza: “Ci abbiamo provato sempre, si analizzerà la partita ma la nostra prestazione la facciamo sempre anche se non è vincente. Si lavorerà sui dettagli e la cattiveria sotto porta. Con Ibrahimovic a maglie invertite sarebbe finita 3 a 0 per noi.”

Si aspetta qualcosa dal mercato: “Non mi aspetto nulla dal mercato, vedremo quello che accadrà fino a lunedì.”

Ecco Pioli

Sulla prestazione nel finale.

“Le partite vanno sempre sudate. Senza commettere l’ingenuità del gol del Bologna avevamo fatto una partita ottima. Abbiamo creato e giocato tanto. Sono contento della prestazione ed è una vittoria che ci dà fiducia e ci fa finire una settimana difficile. Le vittorie vanno meritate”

Sulla prestazione di Leao

“Leao ha giocato bene. Tutta la squadra ha dimostrato di essere pericolosa ma Rafa non è più una sorpresa. Ha grande potenziale e ora deve continuare a fare queste prestazioni. Adesso è molto più dentro della partita: attacca, difende, sa quando fare fallo. bene che si faccia trovare pronto”

Sul gol di Rebic e la fiducia che può prendere.

“Non è stato fortunato perchè ha avuto infortuni e positività. Questo gli ha portato via condizione. E’ un giocatore importante per noi e la sua prestazione gli darà fiducia. Dobbiamo sfruttare bene la prossima settimana di lavoro.”

Sulla settimana passata.

“Gli ultimi due allenamenti che abbiamo fatto questa settimana sono i migliori da tanto tempo. Abbiamo recuperato giocatori importanti e la squadra ha saputo mantenere l’atteggiamento equilibrato. Non eravamo contenti della prestazione con l’Atalanta, l’unica squadra che ci ha messo in difficoltà in questa stagione. Con le altre ce la siamo giocata”

Leggi anche——-> Bologna-Milan 1 a 2, tabellino, cronaca, formazioni ufficiali e classifica