Roma-Hellas Verona | Diretta streaming | Dove vederla

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:25
0

La prima di ritorno si chiude col match dell’Olimpico di stasera fra Roma ed Hellas Verona. All’andata finì a reti inviolate, ma poi la pratica giunse sulla scrivania del Giudice Sportivo, che penalizzò i giallorossi 0-3 a tavolino, per una clamorosa svista nella lista giocatori presentata in Lega. A Trigoria c’è voglia di riscatto.

Roma-Hellas Verona – come arrivano le due squadre

Una sfida interessante con i giallorossi alla ricerca di una prestazione scaccia polemiche e sapendo già i risultati delle dirette contendenti. Obiettivo vincere. Ancora irrisolto l’affaire Dzeko, tutto il peso dell’attacco sarà di nuovo sulle spalle di Borja Mayoral. Fra i pali torna Mirante, ristabilitosi dagli acciacchi fisici. Nessuna novità in mediana, con i soliti Karsdorp, Veretout, Villar e Spinazzola. Pedro non ce la fa, vedrà il match dalla tribuna.

Gli scaligeri puntano all’Europa e vorranno confermarsi anche all’Olimpico con una prestazione che muova la classifica. Sulla fascia più Lazovic che Di Marco. Magnani squalificato. Tameze e Ilic in mediana, Faraoni confermatissimo a destra. Davanti ballottaggio Kalinic-Lasagna.

LEGGI ANCHE -> Roma-Hellas Verona, probabili formazioni, precedenti e curiosità

Roma-Hellas Verona – dove vederla in tv o in streaming

La partita Roma-Verona si giocherà stasera alle ore 20:45 allo stadio Olimpico di Roma, e la gara si disputerà a porte chiuse a causa delle misure restrittive imposte dal Governo per contenere il dilagarsi della pandemia del Covid. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sui canali Sky Sport Serie A (canale 202 e 241 del satellite) e Sky Sport Calcio Uno (canale 251 del satellite). Sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now TV.

Roma-Hellas Verona – Convocati e probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Mayoral.
Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Dimarco; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna.

La squadra arbitrale sarà capitanata dal Sig. Piccinini, coadiuvato dagli assistenti Paganessi e Villa.

IV: GIUA
VAR: GUIDA
AVAR: LO CICERO