Scamacca resta al Genoa: “no” a Juventus e Parma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30
0

Gianluca Scamacca non cambierà casacca. L’attaccante resterà al Genoa. Le offerte di Juventus, Parma e Torino non hanno convinto il Sassuolo, club che detiene la proprietà del suo cartellino.

Scamacca
Gianluca Scamacca, attaccate in prestito al Genoa (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il futuro di Gianluca Scamacca continuerà ad essere legato al Genoa, club in cui si trova in prestito dal Sassuolo. La società neroverde, nonostante le numerose offerte ricevute, ha deciso di non cederlo. Al classe ‘99, che in questa stagione in rossoblù ha collezionato 13 presenze e 2 reti, si erano interessate JuventusParma Torino. I crociati, tuttavia, hanno desistito in virtù della volontà del club emiliano di inserire nel contratto l’obbligo di riscatto a giugno. I granata, invece, nelle scorse ore hanno virato su Antonio Sanabria.

Leggi anche -> Rugani torna in Italia: per lui a sorpresa c’è il Cagliari

Il giocatore resterà dunque tra le fila del Genoa. Il Sassuolo aveva provato a riportarlo in anticipo alla corte di Roberto De Zerbi, ma il club rossoblù non ha voluto sentire ragioni. Come da contratto, per questa ragione, vestirà la maglia del Grifone fino a giugno.

Scamacca è nel mirino di tante società, anche noi avremmo piacere a riportarlo al servizio di De Zerbi. Al momento, però, il giocatore è tesserato dal Genoa. Pensare a un trasferimento non è quindi facile, è tutt’altro che da escludere che la situazione possa rimanere invariata. Cessione? Se dovessimo venderlo, sarebbe solo per operazioni a titolo definitivo. Non accetteremmo formule che prevedano diritto di riscatto o condizioni simili, proprio perchè il nostro obiettivo è quello di farlo crescere”. Lo aveva spiegato poche ore fa ai microfoni di Sky Sport il direttore sportivo neroverde Giovanni Carnevali.

L’annuncio di Scamacca

Ad annunciare la permanenza al Genoa, a pochi minuti dalla chiusura della sessione invernale di mercato, è stato Gianluca Scamacca stesso. “Grinta, cuore ed anima. Questo mi avete trasmesso in questi mesi e sono felicissimo di potere continuare con la mia squadra verso gli obiettivi”. Proprio la volontà dell’attaccante è stata decisiva nella trattativa.

Segui la diretta video sulla nostra pagina Facebook per conoscere tutti gli aggiornamenti sulle trattative di calciomercato.