Secco “no” della Juve: ecco quale maxi offerta per Demiral è stata rifiutata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:10
0

La Juve ha rifiutato una maxi offerta da parte del Liverpool riguardante Demiral, ritenuto giocatore importante anche in prospettiva

Demiral (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
Demiral (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Maxi offerta per Merih Demiral nell’ultimo giorno di mercato. Risposta? Un secco “no, grazie”. Il portale turco Fanatik rivela che il Liverpool avrebbe contattato la Juventus per prelevare l’ex Sassuolo già in questa sessione di mercato. Ci sono anche le conferme da parte di SportMediaset. Per portare a casa un sostituto di Van Djik, fermo per un grave infortunio, i Reds si sarebbero spinti fino ad un’offerta da 57 milioni di euro, che però sarebbe stata rispedita al mittente da Fabio Paratici.

La titolarità di Demiral vicino a De Ligt questa sera in Coppa Italia contro l’Inter conferma proprio la volontà della Juve di credere nel giocatore e valorizzare le sue qualità. Nonostante il poco spazio avuto finora (9 presenze in campionato, in totale 550 minuti) e qualche malumore la Juve e Pirlo valutano Demiral un giocatore fondamentale soprattutto in prospettiva. Bisogna considerare infatti che Chiellini potrebbe essere al passo d’addio e Bonucci non molto lontano. Ad inizio gennaio, quando Demiral sembrava lanciare segnali di insofferenza, si erano fatte avanti Leicester e Borussia Dortmund. Questo a conferma dell’ottimo peso del calciatore nel mercato internazionale. Il Liverpool, preso atto del “no” da parte di Paratici, ha deciso intanto di virare sul più economico Ozan Kabak (prestito con valutazione di 30 milioni di euro).

Intanto c’è da segnalare un incredibile salvataggio sulla linea di Demiral proprio durante Inter-Juve di Coppa Italia. L’intervento, festeggiato come un gol dallo stesso calciatore, ha impedito a Lautaro al 56′ di realizzare il 2-2.

Leggi anche >   Inter-Juventus, cronaca live