Thauvin a parametro zero dall’OM: Milan alla finestra per giugno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:10
0

Messosi in luce alla fine dello scorso anno, Florian Thauvin sembra abbia deciso di non rinnovare con l’Olympinque Marsiglia. Rottura totale col club, ma a causa del suo rendimento.

Sono passate poche, pochissime ore dalla chiusura del mercato di gennaio, eppure in casa Milan c’è già chi parla del calciomercato estivo. Un nome fra tutti sembra essere insistentemente in orbita rossonera: stiamo parlando di Florian Thauvin, trequartista classe 1993, sempre vicinissimo a indossare la maglia del Diavolo.

Il calciatore ha dichiarato che a fine campionato ha intenzione di lasciare la propria squadra. Ma per convincere il club di via Aldo Rossi a investire su di lui, il centrocampista dovrà dimostrare tutte le proprie doti. Infatti in questa prima fase di campionato, in Ligue 1 non ha ancora brillato. Anzi, il suo rendimento è talmente sceso che il suo posto da titolare non gli è più garantito.

Leggi anche———-> Nuova maglia Milan 2021-2022: spuntano alcuni dettagli in foto

Thauvin a parametro zero

All’Olympique Marsiglia vorrebbero venderlo ma guadagnandoci. Un panorama totalmente differente rispetto a qualche mese fa, quando il Direttore Tecnico in diretta televisiva lo dichiarava totalmente incedibile. Le ultime giocate in campo infatti non hanno convinto il club. Adesso c’è anche la grana delle dimissioni di Villas Boas, allenatore che aveva combattuto per trattenere il ragazzo ancora in Francia.

Florian Thauvin ha tempo fino al 30 giugno per dare al Milan le giuste motivazioni per continuare a credere in lui. Il classe 1993 non rinnoverà e dai 20 milioni richiesti dal club francese, il trequartista potrebbe arrivare a costo 0. Il suo ingaggio è di 4 milioni, ma non sarebbe questo a preoccupare la società rossonera. Il Milan è davvero titubante, perché mai come in questo momento non può permettersi altri buchi nell’acqua.

Il primo posto meritatissimo ha mostrato le luci del mercato messo a punto da Maldini e Massara in questi anni. Bisognerà attendere giugno per scoprire se alla fine il matrimonio tra il Thauvin e il Milan si farà, oppure no.