Il Monza pensa già all’estate: il sogno si chiama Franck Ribery

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:51
0

Il Monza ha vissuto l’ultima sessione di calciomercato da assoluto protagonista, ma non si accontenta: il sogno per l’estate è Franck Ribery. Ecco i dettagli.

Ribery Monza
Franck Ribery, ala della Fiorentina (credit: Getty Images)

Il Monza è stata una delle squadre regine dell’ultima sessione di calciomercato: Scozzarella, Ricci, D’Alessandro e Diaw hanno rinforzato un organico già degno della promozione in Serie A. Tuttavia, secondo voci provenienti dalla Francia, il club biancorosso avrebbe messo gli occhi sul prossimo obiettivo: Franck Ribery. Ecco i dettagli.

LEGGI ANCHE -> SPAL-Monza 1-1, Valoti risponde a Gytkjaer. Cronaca e tabellino

Il Monza insegue il sogno Ribery

La voce ha iniziato a circolare ieri in Francia e oggi è stata rilanciata da “La Gazzetta dello Sport”: il Monza starebbe pensando di ingaggiare Franck Ribery per l’estate. Ovviamente la trattativa non è delle più semplici, ma secondo quanto riportato dal quotidiano ci sono già degli sponsor nello spogliatoio dei biancorossi: Boateng e Balotelli. I due calciatori sono legati al 7 viola da un rapporto di stima e amicizia e potrebbero giocare un ruolo chiave nella riuscita della trattativa. Sembrerebbe che Boateng avesse già contattato Ribery per convincerlo a scendere di categoria già durante questa sessione, ma l’ex Bayern Monaco ha scelto la lealtà nei confronti del club viola, nonostante i rapporti non siano più idilliaci. Il Monza potrebbe già provare ora a dar via alla trattativa, essendo il francese in scadenza di contratto (e il rinnovo fatica ad arrivare), ma ovviamente ci sono degli ostacoli, due su tutti.

Serie A e ingaggio le chiavi per arrivare a Ribery

Sono due i muri che separano l’ex Bayern dal Monza: il primo, forse quello più difficile da abbattere, si chiama Serie A. Il francese non giocherebbe in Serie B e per sposare la causa biancorossa è fondamentale che la squadra riesca ad ottenere la tanto attesa promozione. Il secondo, meno difficile da aggirare, ma comunque solido, è l’ingaggio: Ribery percepisce circa €4 milioni netti a stagione. La dirigenza starebbe già studiando la fattibilità economica dell’operazione: se ne riparlerà probabilmente in estate quando il Monza avrà più certezze sul proprio futuro, ma intanto i tifosi sognano l’arrivo del grande campione.